Reggio Calabria, è caccia all’uomo che ha dato fuoco alla moglie: era agli arresti domiciliari


reggio calabria uomo fuoco moglie

E’ caccia all’uomo che nella giornata di ieri un uomo ha dato fuoco alla moglie a Reggio Calabria per poi fuggire. A compiere il terribile gesto ai danni di quella che era ormai la sua ex coniuge, è stato Ciro Russo, un pregiudicato di 42 anni originario di Ercolano, in provincia di Napoli. Si trovava agli arresti domiciliari ed è evaso proprio per uccidere la sua ex moglie, Maria Antonietta Rositani, bruciandola viva. La donna ha riportato delle gravi ustioni sul 70% del corpo ma è sopravvissuta all’agguato. Nella mattinata di ieri era prevista un’udienza presso il Tribunale reggino per formalizzare la separazione tra i coniugi.

REGGIO CALABRIA, UN UOMO E’ EVASO DAGLI ARRESTI DOMICILIARI E HA DATO FUOCO ALLA MOGLIE: VOLEVA UCCIDERLA BRUCIANDOLA VIVA

Quella che arriva da Reggio Calabria è l’ennesima storia di violenza sulle donne. Anche in questo caso probabilmente il marito non accettava la separazione da quella che era stata sua moglie e così ha deciso di porre fine alla sua vita in un modo agghiacciante. Si trovava agli arresti domiciliari ad Ercolano, ed è quindi evaso arrivando a Reggio Calabria. Poco prima delle ore 9 ha aspettato la moglie nella periferia sud della città, in via Frangipane, nei pressi del liceo artistico. A quell’ora la strada è molto trafficata, piena di persone che si recano a lavoro e anche di studenti.

Si è dunque avvicinato all’automobile di Maria Antonietta Rositani con un contenitore tra le mani. Ha aperto la portiera della macchina e le ha lanciato addosso del liquido infiammabile. A quel punto ha dato fuoco alla moglie senza pietà. Il tutto si è svolto in pochi secondi. Ciro Russo probabilmente aveva progettato tutto nel dettaglio.

Una volta compiuto il terribile gesto, l’uomo si è allontanato velocemente salendo a bordo della sua automobile. Si tratta di una Hyundai i30 targata FF685FW e di colore grigio. Intanto la moglie urlava dal dolore mentre le persone che avevano assistito alla scena erano incredule. Poco dopo i soccorsi sono arrivati sul posto. Le condizioni della donna sono gravi ed ha riportato delle gravi ustioni su circa il 70% del corpo. E’ stata trasferita presso il centro grandi ustionati di Brindisi.

SI CERCA L’UOMO CHE HA DATO FUOCO ALLA MOGLIE A REGGIO CALABRIA: LE SUE CARATTERISTICHE FISICHE

Intanto a Reggio Calabria è scattata la caccia all’uomo e le forze dell’ordine hanno diffuso le sue caratteristiche fisiche. Si tratta di Ciro Russo, alto 1.88, occhi marroni. E’ in corso una ricerca serrata da parte degli agenti delle Volanti e della Mobile, che stanno percorrendo strada per strada la città e anche le vicinanze. Non si sa però verso quale direzione sia fuggito l’uomo che ha dato fuoco alla moglie. Infatti i testimoni hanno dichiarato che tutto è accaduto troppo in fretta e di essersi resi conto di quello che stava accadendo quando la donna ha iniziato ad urlare.

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close