Sciopero treni 17 maggio 2019, ecco quali sono gli orari garantiti


sciopero treni 17 maggio 2019

Uno sciopero dei treni è previsto per domani, 17 maggio 2019, quali sono gli orari garantiti? Lo sciopero è stato indetto dal sindacato USB Lavoro Privato, ed interesserà il personale di Trenord, Socc. NTV, Gruppo FSI. Lo sciopero è nazionale, Piemonte escluso. Dunque per domani, venerdì 17 maggio, sono previsti diversi disagi per i pendolari. Sono infatti previsti sia ritardi che cancellazioni delle corse, e dunque è bene tenersi aggiornati tramite i siti ufficiali delle compagnie ferroviarie interessate dallo sciopero. Scopriamo quali sono gli orari garantiti.

SCIOPERO TRENI 17 MAGGIO 2019, ECCO QUALI SONO I MOTIVI DELLA PROTESTA

Sono diverse le motivazioni che hanno condotto il sindacato USB Lavoro Privato ad organizzare lo sciopero di domani. Tra queste troviamo la richiesta di nazionalizzare le imprese di trasporto, lo scontento nei confronti delle privatizzazioni di settore, l’aumento dei salari e la riduzione dell’orario lavorativo.  Scopriamo di seguito quali sono gli orari in cui verrà portata avanti la protesta e quali altri trasporti pubblici saranno interessati da questo sciopero nazionale.

ECCO QUALI SONO GLI ORARI GARANTITI PER QUANTO RIGUARDA LA CIRCOLAZIONE DEI TRENI

Lo sciopero di domani, venerdì 17 maggio 2019, ha una durata di 8 ore, dalle ore 9 alle ore 17. Prima e dopo questi orari, la normale circolazione ferroviaria dovrebbe essere garantita. Ogni regione comunque ha delle diverse fasce di garanzia nell’arco della giornata. Trenitalia e Trenord hanno fatto sapere che le fasce di garanzia sono quella dalle ore 6 alle ore 9, e quella dalle ore 18 fino a fine servizio.

SCIOPERO 17 MAGGIO, ANCHE I BUS SONO A RISCHIO: ECCO GLI ORARI GARANTITI NELLE PRINCIPALI CITTA’

Anche i bus sono a rischio domani. A Roma è previsto il blocco dei mezzi Cotral dalle ore 8.30 alle ore 12.30, e sono a rischio anche i mezzi Atac e Roma Tpl. Il servizio è arrivo prima delle ore 8.30 e dalle ore 12.30 in poi. A Milano lo stop ai mezzi di trasporto è dalle ore 18 alle ore 22, mentre a Napoli dalle 11 alle 15. A Torino il servizio è a rischio dalle 8 alle 12 e dalle 18 alle 22. Dunque la giornata di domani sarà ricca di scioperi, compresi anche quello marittimo, per 24 ore, che va ad aggiungersi a quello ferroviario e del trasporto pubblico urbano ed extraurbano. Non ci resta che attendere la giornata di domani per comprendere quali disagi dovranno affrontare i cittadini italiani pendolari e quelli che si avvalgono del servizio pubblico. Sicuramente la protesta causerà molti disagi e difficoltà a recarsi nei posti di lavoro nella giornata di domani, 17 maggio.

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close