TG Regione in Puglia va in onda dalla strada dopo la positività di un caporedattore del telegiornale

Quello che sta succedendo in questi giorni resterà sicuramente alla storia. Difficile per tutti, difficile andare avanti come restare in casa e lavorare. Ma non si perde la bussola e si cerca di fare il possibile, come hanno fatto e stanno facendo oggi i nostri colleghi del Telegiornale regionale in Puglia. Poche ore fa infatti è arrivata la notizia di un giornalista positivo al coronavirus, un giornalista che in questi giorni aveva frequentato lo studio del Tg regionale della Rai in Puglia a Bari. Lo studio questa mattina è stato isolato, in attesa di essere sanificato ma i nostri colleghi pugliesi hanno deciso di continuare a informare. Lo hanno fatto garantendo l’edizione del TG Regionale delle 14 mandando in onda una coraggiosa edizione dalla strada. La giornalista che ha condotto questa edizione più che speciale, ha annunciato quello che era successo, scusandosi con i telespettatori per le imprecisioni nella comunicazione di oggi, a causa di problemi tecnici. Coordinarsi in questa situazione non è semplice ma si va avanti anche perchè in Puglia, il numero dei contagi aumenta.

Al 12 marzo, i positivi risultavano 104 ma nelle ultime ore sono stati confermati altri casi. I numeri poi saranno comunicati questo pomeriggio, come sempre intorno alle 18.

CORONAVIRUS IN REDAZIONE RAI IN PUGLIA: ECCO LE ULTIME NOTIZIE

E’ stato riscontrato un caso di positività fra i giornalisti della Tgr Puglia. Per questo motivo a causa della quarantena di tutti i tecnici della sede di Bari la rubrica Buongiorno Regione questa mattina non è andata in onda”. Ne dà notizia la stessa Testata Giornalista Regionale della Rai.

Fra le persone messe in quarantena – spiega la nota della Tgr – c’è anche il caporedattore Giancarlo Fiume che da ieri sera si sta adoperando attivamente per garantire almeno la messa in onda del TG delle ore 14. L’appuntamento informativo sarà trasmesso dalla prefettura di Bari con un mezzo esterno e grazie al contributo di tutti i giornalisti non in quarantena. La Direzione è vicina a tutti i colleghi della Tgr Puglia e li ringrazia per quello che stanno facendo in condizioni di oggettiva difficoltà e attende ulteriori indicazioni dall’azienda sanitaria competente. Nel frattempo la sede Rai di Bari è stata completamente sanificata e resa nuovamente disponibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.