Decreto Rilancio: tutti i bonus pensati per le famiglie

In una lunga conferenza che si è tenuta intorno alle 20,30 di ieri, il premier Giuseppe Conte ha cercato di spiegare che cosa prevede il nuovo decreto, che sarà reso pubblico nelle prossime ore. E’ il decreto Rilancio e prevede la messa da disposizione di 5 miliardi per proteggere imprese, famiglie e lavoratori dai danni del coronavirus, che hanno rapidamente superato i confini dell’emergenza sanitaria. Nel decreto Rilancio si confermano i capisaldi degli interventi, dai fondi alla Sanità e alla Protezione civile al rinnovo di tutti gli ammortizzatori sociali, con l’accelerazione della Cig e il bonus autonomi che arriverà in automatico.

Vediamo nel dettaglio tutti i bonus che interessano le famiglie.

CONGEDO PARENTALE LE NOVITA’ NEL DECRETO BILANCIO

I giorni di congedo speciale al 50% passano da 15 a 30 che si potranno chiedere, però, fino a fine luglio.

BONUS BABY SITTER MAGGIO 2020: LE NOVITA’ NEL DECRETO BILANCIO

Raddoppia anche il bonus babysitter (1.200 euro, 2.000 per sanitari e forze dell’ordine) che si potrà usare anche per pagare i centri estivi. Le famiglie con redditi fino a 36mila euro avranno anche una ulteriore detrazione di 300 euro.

SMARTWORKING PER LAVORARE DA CASA E RESTARE CON I BAMBINI

I genitori potranno anche chiedere di proseguire con lo smart working, a patto però che a casa non ci siano mamma o papà o perché non lavorano o perché beneficiari di sostegni al reddito.

BONUS VACANZE DA 500 EURO PER CHI VIAGGIA IN ITALIA

buono fino a 500 euro per le famiglie con Isee fino a 40mila euro, da spendere in parte nelle strutture ricettive e in parte da scontare dalle tasse. 

BONUS MOBILITA’: DAI MEZZI PUBBLICI AL MONOPATTINO

 Per quanto riguarda la mobilità (500 euro per bici e monopattini) al rafforzamento di ecobonus e sismabonus, al 110% se i lavori consentiranno un salto di due classi di efficienza. Per la mobilita’ arrivano anche rimborsi degli abbonamenti ai mezzi pubblici e fondi per le aziende del trasporto locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.