Berlusconi positivo al covid 19: contagiata anche la sua fidanzata

Fatali le vacanze insieme in Sardegna e i giorno successivi trascorsi insieme. Secondo quanto ricostruisce Il Corriere della sera, dal 19 agosto, la famiglia Berlusconi ha temuto per un possibile contagio. Silvio Berlusconi avrebbe fatto nel corso delle settimane diversi tamponi, per poi risultare positivo solo a settembre. Nella tarda serata di ieri era stata anche confermata la positività di suo figlio Luigi, e della sua futura moglie, di sua figlia Barbara e di alcuni dei nipoti che hanno soggiornato in Sardegna.

Come era prevedibile, arriva oggi anche la conferma della positività di Marta Fascina, la fidanzata di Berlusconi. La ragazza era stata paparazzata al fianco del cavaliere, mano nella mano, in Sardegna, tra una passeggiata romantica e una uscita di coppia. Purtroppo anche lei è risultata positiva al covid 19.

A dare la notizia Il corriere della sera, pare che il tampone a Marta Fascina sia stato fatto poche ore fa e sarebbe subito arrivato poi il risultato, anche lei sarebbe quindi positiva al covid 19.

ANCHE MARTA FASCINA CONTAGIATA: POSITIVA AL COVID 19 LA FIDANZATA DI BERLUSCONI

Al momento Silvio Berlusconi non ha rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale, e non lo hanno fatto neppure gli altri componenti della famiglia. Le sue condizioni di salute, come quelle degli altri parenti, sarebbero comunque buone.

Berlusconi sta passando la sua quarantena ad Arcore, non è stato reso noto invece dove si trova Marta Fascina che, dopo la conferma della positività del suo fidanzato al coronavirus, ha fatto subito il tampone.

Nessuna notizia trapela dalla residenza di Berlusconi. Si attende una nuova nota anche per capire come procede l’isolamento. Per quanto riguarda Marta Fascina si cercherà di capire se negli ultimi giorni ha avuto contatti anche con altre persone, come si fa sempre in questi casi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.