Omicidio Peter e Laura, spunta un possibile movente ma per la fidanzata di Benno il ragazzo è innocente

L’abbiamo vista per pochi minuti anche a Chi l’ha visto, in una delle sue prime interviste televisive. La fidanzata di Benno stenta a credere che il giovane quella sera, prima di andare da lei, abbia ucciso i suoi genitori. Eppure questa è la tesi degli inquirenti: pensano che Benno abbia ucciso Peter e Laura Neumair e nelle ultime ore, si delinea anche quello che sarebbe il movente di questo duplice omicidio. Nel frattempo dalla stampa arrivano indiscrezioni e rumor sulle indagini. Si dice che Benno potrebbe aver ucciso i suoi genitori nell’appartamento in cui avrebbe dovuto trasferirsi, e aver addirittura imbiancato successivamente, per coprire delle tracce ( tutte ipotesi da confermare). Si cerca di capire se davvero abbia potuto gettare i corpi dei suoi genitori nel fiume.

Benno resta comunque libero, iscritto nel registro degli indagati. E il suo avvocato rassicura: la tesi di chi indaga è parecchio fantasiosa, non ci sono prove per dimostrare che il giovane insegnante ha ucciso Peter e Laura. Non ci crede neppure Martina che il suo fidanzato possa aver commesso due omicidi e poi sia andato da lei a trascorrere insieme la notte. Non ci crede e spera davvero che Benno sia innocente.

Giallo di Bolzano: il movente dietro all’omicidio di Peter e Laura

I genitori di Benno non navigavano nell’oro. Non avevano problemi economici ma stavano attenti alle spese. Con i soldi dell’affitto di due appartamenti che avevano, gestivano poi il loro, in una zona residenziale ed esclusiva di Bolzano. Da quando Benno era tornato a vivere con loro, gli avevano chiesto di dare una mano. In particolare, visto che non si era laureato, stando alle indiscrezioni trapelate, avrebbero chiesto al giovane personal trainer di ridare loro i soldi delle tasse universitarie. Visto che non si era poi laureato, volevano riavere i loro soldi.

Potrebbe esser questo il motivo di un litigio avvenuto proprio nel pomeriggio del 4 gennaio 2021, quando Peter e Laura scompaiono nel nulla improvvisamente?

Per l’avvocato di Benno queste sono tutte chiacchiere, il suo assistito si dice innocente e pronto a dimostrare di non avere nessun legame con l’omicidio dei suoi genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.