La tv russa mostra le immagini dei programmi italiani sul caso Denise Pipitone: Olesya attende la verità

E’ andata in onda ieri sul primo canale russo la prima attesissima puntata dedicata alla storia di Olesya Rostova, la ragazza russa che assomiglia in modo incredibile a Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone. Nel corso di questi ultimi dieci giorni, sono state tantissime le segnalazioni arrivate al programma Lasciali parlare relative alla vicenda. Tante famiglie hanno raccontato di storie simili a quelle di Olesya e sono state raccolte diverse informazioni. Ieri ad esempio Olesya ha ascoltato la storia di una donna che raccontava di quando era stata rapita la sua bambina e sono stati effettuati i primi test per capire se ci fosse compatibilità. Mentre si parlava di questo capitolo della vicenda ( finito poi con epilogo negativo), il conduttore di Lasciali parlare annunciava anche la storia di Denise Pipitone, la bambina italiana scomparsa nel 2004.

Nel programma russo sono state mostrate le immagini dei programmi italiani che si sono occupati del caso: da La vita in diretta a Storie Italiane, passando per Chi l’ha visto. Questo per anticipare la puntata che è stata registrata ieri e che dovrebbe andare in onda oggi ( a meno che non ci siano cambiamenti dell’ultima ora).

AGGIORNAMENTO CON LE PRIME INDISCREZIONI DALLA RUSSIA: OLESYA INCONTRA LA PRESUNTA SORELLA BIOLOGICA

Denise Pipitone ultime notizie: oggi i risultati con i test del gruppo sanguigno

L’avvocato di Piera Maggio ieri aveva spiegato alle principali agenzie di stampa ( e anche con un video per la trasmissione Chi l’ha visto) che parteciperà al programma Lasciali parlare. La famiglia di Denise Pipitone ha infatti ricevuto i documenti dall’avvocato di Olesya Rostova, prima della registrazione, conoscendo quindi gli esiti dei risultati. Frazzitta ieri aveva anche detto che però esiste un accordo con il programma russo per cui si manterrà quello che potrebbe essere definito una sorta di “embargo” fino a quando la puntata in questione non andrà in onda.

La famiglia di Denise Pipitone quindi, conosce i risultati del test e Piera Maggio quindi sa già se ci sono delle possibilità che Olesya possa essere la sua Denise. Noi invece dovremo aspettare il che in qualche modo.

Immagini programma russo Denise Pipitone

Sono migliaia intanto gli italiani che continuano a credere che Olesya Rostova sia davvero Denise Pipitone tanto che la sua pagina instagram continua ad aumentare di follower e sono centinaia e centinaia i commenti di chi scrive sotto le foto della ragazza, sperando che possa essere lei la bambina siciliana scomparsa il primo aprile del 2004.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.