Il marito di Liliana distrutto dopo la conferma: adesso vuole solo la verità

liliana parla il marito

Non si dà pace Sebastiano e continua a dire di non avere nulla a che fare con la morte di sua moglie  Liliana Resinovich . Non riesce a capire che cosa sia successo, ha paura di dire la cosa sbagliata su quello che ha fatto il giorno in cui Liliana è scomparsa nel nulla. Ma adesso vuole sapere, vuole conoscere ogni dettaglio di quel drammatico 14 dicembre, il giorno in cui sua moglie è scomparsa e forse è stata uccisa. La procura al momento non esclude nessuna pista: potrebbe essere un omicidio ( è questa la pista più plausibile) ma anche un suicidio. Il fratello di Liliana è stato chiamato insieme a Sebastiano, a riconoscere dalle foto, il corpo della donna. Poi il commento del marito, che ha trovato il modo di esprimere i suoi sentimenti dopo aver visto quelle immagini strazianti: “Ho visto le foto del corpo, e ho preso atto che, purtroppo, era inequivocabilmente quello della mia Lilly: nel guardare il suo volto ho provato un dolore inimmaginabile e da quell’istante si sono spente le speranze di vederla tornare in casa”. E alla trasmissione Ore 14 in una breve intervista di Barbara di Palma ha anche detto: “Avrei voluto farle una carezza“.

Sebastiano si dice innocente: cerca la verità per Liliana

Gli inquirenti seguono più piste nel massimo riserbo, è stato invece Sebastiano a raccontare alcuni dettagli, rivelando quello che gli è stato chiesto. Hanno domandato di alcuni farmaci, hanno chiesto se Liliana avesse delle amiche, dove magari ha potuto passare dei giorni. “Pensano che si sia suicidata” ha detto l’uomo. Ma quello che pensano realmente gli investigatori, in questo momento, non è dato sapere.

L’uomo però ha commentato: “Da oggi l’unico scopo della mia vita è conoscere la verità su cosa sia successo a mia moglie, tutto il resto non ha più senso. Delle indagini non ho paura, perché so di non aver fatto nulla, sono un libro aperto. Ora aspettiamo di capire cosa dirà l’autopsia“. Sebastiano ha raccontato di non sapere nulla del misterioso amico di Liliana, di non essere a conoscenza del rapporto con Claudio. Ma quando ha scoperto di questa affettuosa amicizia ha subito puntato il dito contro l’ottantenne, dicendo che è in quella direzione che va cercata la verità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.