Cadavere in avanzato stato di decomposizione ritrovato a Como lungo via Napoleona: le ultime

carabinieri

E’ stato ritrovato a Como, il cadavere in avanzato stato di decomposizione di un uomo probabilmente si tratta di una persona senza fissa dimora. A trovare il corpo, è stato un ragazzo di 16 anni che stava pedalando sulla sua bicicletta e salendo una rampa di scale, ha intravisto, il cadavere. Il ritrovamento nei pressi di un ex locale da ballo, lungo via Napoleona a Como. Non ha capito subito, la persona che si è avvicinata al corpo, che si trattasse di un cadavere, aveva notato questa sagoma strana e ha deciso di capirci qualcosa. E per fortuna ha deciso di farlo, visto che ha trovato il cadavere di quest’uomo. Secondo quanto riferiscono i media lombardi, sarebbe stato già identificato il cadavere ( forse perchè in possesso dei suoi documenti). Si tratterrebbe di un uomo senza fissa dimora. Probabilmente è morto da diversi giorni.

Secondo quanto riferisce invece Fanpage.it il cadavere non sarebbe stato ancora identificato. Potrebbe trattarsi di una persona scomparsa da casa da tempo, potrebbe trattarsi di una persona che per motivi economici viveva in strada e ha avuto un malore.

Cadavere ritrovato a Como: morto da diverso tempo

Quello che sembra essere quindi evidente a questo punto, è che tutte le piste sono percorribili e che le prime risposte arriveranno dal medico legale in grado di dire se si è trattato di una morte violenta o meno. L’uomo potrebbe esser morto a causa di un malore, per il freddo ( non è escluso infatti che possa esser morto da mesi). Solo gli esami sul suo cadavere permetteranno di scoprire qualcosa in più. In Italia, sono centinaia le famiglie che cercano i loro cari scomparsi nel nulla e non è da escludere che questa persona, si fosse allontanata per scelta o per problemi diversi, dalla sua famiglia. E’ aperta una indagine per dare un nome a questa persona e per scoprire la sua storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.