Addio al piccolo Tommaso, il drammatico racconto delle maestre: “Bambini incastrati sotto le ruote”

incidente asilo aquila

E’ stato un incubo, un pomeriggio finito in tragedia quello che hanno vissuto tutte le persone presenti ieri all’asilo e nei pressi della struttura. Non solo le maestre testimoni del dramma che si stava consumando ma anche tanti genitori arrivati a prendere i loro bambini in quei minuti concitati. Tutto inizia intorno alle 14,30 alcuni bambini sono fuori a giocare, altri si preparano per tornare a casa. E’ una calda giornata di maggio ma la serenità di quell’asilo viene turbata improvvisamente quando una macchina, travolge le recinzioni del giardino dove i piccoli stanno giocando e piomba sui bambini. Almeno sei i piccoli coinvolti. Una scena drammatica che viene raccontata con gli occhi pieni di dolore e l’anima in pezzi dalle maestre. Una di loro, subito dopo la tragedia racconta: “Non dimenticherò mai le cose alle quali ho assistito. Ho visto alcuni bambini sotto le ruote dell’auto”. Le maestre della scuola dell’Infanzia “Pile – Primo maggio” a L’Aquila hanno subito cercato di aiutare i piccoli, i soccorsi sono arrivati in modo tempestivo ma purtroppo, per il piccolo Tommaso, non c’è stato nulla da fare. Il bambino è morto durante il trasporto in ospedale. Impossibile anche solo provare a immaginare il dolore della famiglia del piccolo.

Addio al piccolo Tommaso morto in questa tragedia

Tommaso era un bambino dolcissimo – ricorda una mamma -. Abbracciava sempre mia figlia all’entrata e all’uscita da scuola. Era molto affettuoso“. “Noi qui all’Aquila siamo abituati dal terremoto al dolore assoluto – racconta una parente del bimbo -. Cerchi una causa per darti una spiegazione, ma tanto non ti aiuta. Stiamo provando a realizzare, ma è troppo doloroso. Tommy era un bimbo dolcissimo, tanto da non sembrare neppure di questo mondo. Forse è per questo che è andato via”.

E’ un dolore davvero straziante quello provato dall’intera comunità perchè non si può morire in questo modo, non possiamo permettere che tragedie di questo genere accadano. Per quello che è successo ieri a L’Aquila, una donna, madre di uno dei bambini dell’asilo, è stata indagata per omicidio stradale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.