Meghan Markle parla della morte di George Floyd: “La sua vita contava”


Dopo quasi una settimana dai fatti, Meghan Markle decide di rompere il silenzio e prende una posizione su quanto accaduto negli Usa, sull’omicidio di George Floyd. Lo fa mentre parla con i giovani studenti della sua ex scuola di Los Angeles. Un video messaggio che poi, come potrete immaginare, ha fatto il giro del mondo. Tra le prime testate internazionali a condividere il messaggio di Meghan, Essennce.com che ha pubblicato in modo integrale il discorso fatto dalla duchessa del Sussex.

La vita di George Floyd contava e la vita di Breonna Taylor contava e la vita di Philando Castile contava “, ha detto Meghan, The Duchess of Sussex, alla classe di diploma dell’Immaculate Heart High School durante un discorso virtuale mercoledì sera. Meghan spiega che era davvero entusiasta all’idea di partecipare ai festeggiamenti della scuola ma che poi ha deciso di non muoversi a causa del covid19. Non pensava però che avrebbe dovuto fare un discorso legato a un fatto di cronaca che ha sconvolto il mondo intero.

IL DISCORSO DI MEGHAN MARKLE PER LA SUA EX SCUOLA

Quello che sta succedendo nel nostro paese e nel nostro stato e nella nostra città natale di Los Angeles … non ero sicura di cosa avrei potuto dirvi. Volevo dire la cosa giusta. Mi sono resa conto che l’unica cosa sbagliata da dire è non dire nulla perché la vita di George Floyd contava e la vita di Breonna Taylor era importante e la vita di Philando Castile era importante e la vita di Tamir Rice … e così tante altre persone di cui conosciamo i nomi e di cui non conosciamo i nomi “, ha detto Markle sciogliendo ogni indugio e prendendo quindi una posizione su un caso di interesse mondiale.

La moglie di Harry ha poi sottolineato come dopo la morte di George la rete di solidarietà abbia iniziato a funzionare e come molte persone anche tra le forze dell’ordine, non abbiano accettato quanto accaduto a Los Angeles. Meghan di dice dispiaciuta del fatto che questi giovanissimi ragazzi vivano in un mondo dove tutto questo succede ancora.

Meghan rivolge un appello ai ragazzi che andranno a votare, ricordando loro di tenere in considerazione gli insegnamenti ricevuti a scuola, per scegliere nel modo migliore la persona da eleggere. “Utilizzerete la vostra voce in un modo più forte di quanto voi abbiate mai potuto fare perché la maggior parte di voi ha 18 anni o sta compiendo 18 anni, quindi voterà. Dovrete avere empatia per coloro che non vedono il mondo attraverso la stessa lente che fai. Siete pronti. Abbiamo bisogno di voi e voi siete preparati ” ha concluso Meghan.

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close