Reddito di cittadinanza, quali sono i documenti da presentare


reddito di cittadinanza documenti

Quali sono i documenti da presentare per richiedere il reddito di cittadinanza? Oggi è un giorno molto importante per questa misura, in quanto verrà presentato il sito ufficiale e anche la card collegati. Dunque si potranno avere maggiori informazioni su come presentare la domanda e sui documenti necessari per richiedere il reddito di cittadinanza. Scopriamo dunque cosa succederà oggi anticipando cosa procurarsi per poter richiedere questo sussidio destinato ai cittadini in difficoltà e in cerca di un’occupazione.

REDDITO DI CITTADINANZA, OGGI VENGONO PRESENTATI IL SITO UFFICIALE E LA CARD

Il vicepremier Luigi Di Maio, leader del M5S che da sempre sostiene il reddito di cittadinanza, ha parlato di questo sussidio che è ormai effettivo grazie al Decreto. Ha dunque detto che “la settimana prossima arriverà il sito Internet sul reddito di cittadinanza come promesso“. Dunque ha precisato che “per un mese dirà quali certificati procurare e il mese dopo inizierà l’accesso“. Dunque il reddito di cittadinanza non è più solo parole, ma si passa ai fatti e si entra nel vivo del provvedimento.

Oggi intanto avviene la presentazione a Roma. Prima di marzo in Posta e online si potrà accedere al modulo per presentare la domanda insieme al quale vanno messi i documenti necessari.

Nel Decreto sono già stati individuati i documenti che servono per presentare la domanda.

Uno di questi è sicuramente il modello Isee che indica la situazione economica del nucleo familiare. L’Isee deve essere inferiore ai 9.360 euro. Il patrimonio mobiliare deve essere di massimo 6mila euro e ne vanno aggiunti 2mila per ogni componente del nucleo successivo al primo. Ci sono limiti anche riguardo il patrimonio immobiliare, che non deve superare i 30mila euro oltre alla casa in cui si vive. Sono indispensabili anche i documenti di soggiorno e residenza, al fine di dimostrare di avere i requisiti necessari per accedere al reddito di cittadinanza.

I componenti il nucleo familiare non devono essere intestatari di autoveicoli che sono stati immatricolati nei sei mesi precedenti per la prima volta. Non possono essere intestatari “di autoveicoli di cilindrata superiore a 1.600 cc o motoveicoli di cilindrata superiore a 250 cc” che siano stati immatricolati la prima volta nei due anni antecedenti. Non si può essere intestatari di imbarcazioni e navi.

Bisogna attestare anche che i componenti del nucleo familiare richiedente il reddito di cittadinanza non siano disoccupati per dimissioni volontarie se non avvenute per giusta causa.

Questi sono alcuni dei documenti necessari per presentare la domanda. Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti sul reddito di cittadinanza.

Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close