Reddito di cittadinanza ultime notizie: quando arriveranno le risposte per le domande in sospeso?


reddito di cittadinanza domande

Reddito di cittadinanza ultime notizie, quando arriveranno le risposte per le domande in sospeso? Secondo quanto emerso, i primi 500mila italiani che hanno ottenuto il sussidio economico dovrebbero riceverlo in questi primi giorni di maggio. Dunque l’Inps si sta occupando di comunicare l’esito a chi ne ha diritto. Inoltre, i beneficiari stanno ricevendo il contatto dalle Poste per ottenere la Rdc card, così da fissare un appuntamento per ritirarla. Contestualmente avverrà il primo accredito e anche la consegna del pin, necessario per prelevare i soldi. In quest’ultimo caso sarà possibile prelevare non più di 100 euro al mese e tale cifra può variare però in base al numero dei componenti il nucleo familiare. Scopriamo quindi come consultare l’esito della propria domanda in sospeso, così da comprendere se sia stata o meno accettata.

REDDITO DI CITTADINANZA ULTIME NOTIZIE, ECCO QUANDO ARRIVANO LE RISPOSTE DELL’INPS ALLE DOMANDE IN SOSPESO

Nei primi giorni di maggio è prevista la consegna della card su cui viene erogato l’importo relativo al reddito di cittadinanza per coloro che si sono visti accettare la domanda. Ricordiamo che la Rdc card può essere utilizzata per acquistare farmaci e beni di consumo, per pagare l’affitto o il mutuo, per pagare le bollette di gas e luce. Il prelievo del denaro dalla card deve essere di massimo 100 euro al mese. L’importo va consumato per intero nel corso del mese e non è possibile mettere dei soldi da parte. Il mese successivo infatti, se rimane parte dell’importo di quello precedente, viene decurtata tale somma.

Ma cosa deve sapere chi ha presentato la domanda per il reddito di cittadinanza? L’Inps ha a disposizione un periodo di 15 giorni per dare una risposta e tali tempistiche sono a a partire dal giorno di presentazione della richiesta. I cittadini hanno la possibilità di monitorare lo stato della propria pratica accedendo alla propria area personale sul sito ufficiale del reddito di cittadinanza, accedendo tramite credenziali SPID. Lo stato della domanda si può controllare anche tramite il sito ufficiale dell’Inps, attraverso la propria area personale alla quale accedere tramite Pin, SPID o CNS.

Intanto l’Inps ha reso noto il numero di domande inoltrate per richiedere il reddito di cittadinanza alla data del 30 aprile 2019, che sono 1.016.977. La regione con il maggior numero di richieste è la Campania, dove sono state 172.175, seguita dalla Sicilia, dalla quale sono pervenute 161.383 richieste. A seguire troviamo poi il Lazio, con 93.048 domande, la Puglia, con 90.008 e la Lombardia con 90.296.

Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close