Calciomercato: Pastore al Milan, Zamparini alza la posta

Calciomercato: il Palermo cede Pastore magari al Milan? Zamparini alza la posta

Il Palermo è la squadra italiana che in questi anni si è dedicata maggiormente alla crescita e alla scoperta di giovani talenti. Ogni estate si ripete la stessa storia: cifre esorbitanti a parole e saldi nei fatti. Anche questa estate sarà lo stesso. Come fu per Cavani lo scorso anno, ricercato da tutti secondo i giornali, con Zamparini che chiedeva cifre inimmaginabili, ma alla fine l’uruguaiano è finito al Napoli per 20 milioni di euro circa; la storia si ripete con Javier Pastore. Il talento argentino è stato protagonista di una grande stagione, ha mostrato tutto il repertorio e il suo nome viene accostato ai più grandi club d’Italia e d’Europa, con voci che vorrebbero anche l’interessamento del Barcellona. Ma, così come successe per Cavani, Zamparini ha già iniziato a spararle grosse, probabilmente per cercare di guadagnarci il più possibile.

Il presidente rosanero ha affermato che il giocatore non è in vendita, non ha intenzione di privarsi di un giocatore così: “Finora non mi ha detto di voler essere ceduto. Al mondo non c’è nulla di incedibile a qualsiasi cifra, ma non dico la cifra per cui lo cederei. 40 milioni? Solo un acconto.” Lo stravagante presidente ha inoltre sottolineato l’importanza del giocatore negli equilibri della squadra, affermando che la cessione di Pastore, in questo momento, metterebbe in difficoltà la squadra, avendo costruito il progetto per il prossimo campionato proprio intorno al fenomeno argentino. L’importante, però, sarà capire anche la volontà del giocatore, a cui, si presume, non dispiacerebbe un salto di qualità, considerando le squadre che vogliono assicurarsi le sue prestazioni, Pastore potrebbe fare un vero salto di qualità, andando in una squadra che gli permetterebbe di giocare ad alti livelli anche in Europa. Se mai il giocatore dovesse decidere di andare via, sarà difficile per Zamparini trattenerlo, sempre che la sua non sia una tattica per incassare qualche soldino in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.