Italia-Spagna probabili formazioni, Cassano torna al San Nicola da titolare

Italia-Spagna probabili formazioni, Cassano torna al San Nicola- Scendereanno in campo oggi 10 agosto 2011 la nostra Italia guidata da Cesare Prandelli e la Spagna di Del Bosque che si affrontano per un’amichevole di lusso. Una sfida sicuramente di alto livello soprattutto per la Spagna che è l’attuale detentrice del titolo mondiale. Vedere giocare le fuorie rosse fa sempre un certo effetto e questa sera sicuramente lo spettacolo non mancherà. Grande ritorno allo stadio di Bari per Antonio Cassano che stasera potrebbe giocare dal primo minuto. Prandelli infatti pare abbia deciso di puntare tutto su Giuseppe Rossi, questo lo sapevami già da ieri, e poi sull’attaccante milanista, che dopo il mancato impegno in Supercoppa vorrà sicuramente dimostrare ad Allegri di essere degno di scendere in campo. Le voci di mercato lo vogliono alla Fiorentina ma Cassano potrebbe decidere di restare al Milan pur sapendo di non essere un titolare. Il grande assente è sicuramente Fabregas, il tecnico spagnolo ha motivato l’assenza con il fatto che il giocatore avrebbe potuto essere pressato troppo dalle domandi riguardanti il calciomercato. Manca per la Spagna anche Puyol che non è ancora in forma. Torniamo alle probabili formazioni di questa sera, vediamo insieme i 22 che potrebbero scendere in campo.

Amichevole 10 agosto 2011, Italia-Spagna probabili formazioni

Italia (4-3-1-2): Buffon; Maggio, Ranocchia, Chiellini, Criscito; Thiago Motta, Pirlo, De Rossi; Montolivo; Rossi e Cassano. A disposizione: De Sanctis, Sirigu, Cassani, Balzaretti, Ogbonna, Bonucci, Aquilani, Marchisio, Nocerino, Palombo, Giovinco, Pazzini, Balotelli. Allenatore: Cesare Prandelli.

Spagna (4-2-3-1): Casillas; Iraola, Piquè, Albiol, Arbeloa; Busquets, Xabi Alonso; Iniesta, Cazorla Pedro; Villa. A disposizione: Valdes, Reina, Monreal, Thiago Alcantara, Martinez, Silva, Negredo, Lloriente, Mata. Allenatore: Vicente Del Bosque.

One response to “Italia-Spagna probabili formazioni, Cassano torna al San Nicola da titolare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.