Sorteggio Champions League Inter: vietato fare brutte figure, conosciamo le avversarie

Al sorteggio di Montecarlo va benissimo all’Inter che nel suo girone, il gruppo B pesca squadre alla sua portata ed al di là del Cska Mosca le altre due, Lille e Trabzonspor sono delle vere inesperte dell’Europa che conta. Andiamo ad analizzare le tre avversarie dell’Inter di Gasperini.

Cska Mosca : è la squadra del girone insieme all’Inter più esperta in campo internazionale, nell’ultima sessione di mercato non ha effettuato nessun acquisto ma i suoi punti di forza sono sicuramente la compattezza di squadra avendo cambiato pochi tasselli nel corso degli ultimi anni. Il portiere Akinfeev insieme alle due punte titolari Vagner Love e Dumbia sono i punti di forza della squadra guidata dal tecnico Leonid Slutskly, allenatore giovane ma molto preparato. Le insidie per gli avversari oltre a i giocatori sopracitati sono sicuramente il clima russo sempre assai ostile per via delle temperature molto basse ed il campo in erba sintetica dello stadio di Luzhniki che può creare problemi a giocatori con problematiche muscolari.

Il Cska Mosca si schiera con un 4-3-1-2 : Akinfeev; Nababkin V.Berezutskiy Ignaschevich A.Berezutskiy; Tosic Aldonin Mamaev; Dzagoev; Vagner Love Dumbia

Percentuale di passaggio del turno: 55%

 

Lilla : la squdra francese è la vincitrice dell’ultima Ligue 1 e si presenta ai nastri di partenza della Champions League come la possibile sorpresa, essendo una squadra giovane, molto spregiudicata, con un gioco arioso e votato all’attacco. Sul mercato si è mossa prevalentemente attraverso le cessioni di Gervinho all’Arsenal, di Cabaye al Newcastele e di Rami al Valencia. E’ rimasto però il vero fuoriclasse della squadra Eden Hazard, cercato da mezza Europa ma per ora rimasto alla corte del tencico 47enne Rudi Garcia per tentare almeno il passaggio agli ottavi di finale, obbiettivo minimo per la squadra francese oltre alla conferma di un’altro campionato vittorioso nella Ligue 1.

Il Lilla si schiera con un 4-3-3: Landreau; Debuchy Basa Chedjou Beria; Balmont Mavuba Pedretti; Hazard Sow Payet

Percentuale di passaggio del turno: 60%

 

Trabzonspor : la squadra turca eliminata ai preliminari di Champions League dal Benfica è stata poi ripescata e ammessa nei gironi al posto proprio di un’altra squdra turca, il Fenerbahce, esclusa dall’Uefa per via dello scandalo corruzione nel campionato turco. E’ la cenerentola del girone essendo alla prima vera partecipazione in Champions League. Il punto di forza è la punta Burak Ylmaz che nello scorso campionato ha realizzato ben 19 reti. Sul mercato l’unico acquisto è stato Zokora del Siviglia voluto fortemente dal tecnico Senol Gunes.

Il Trabzonspor si chiera con un 4-2-3-1: Tolga; Serkan Glowacki Giray Celustka; Zokora Colman; A.Mierzejewski Alanzinho Paulo Henrique; Burak Ylmaz

Percentuale di passaggio del turno: 10%

 

Ecco il calendario con le gare che il Napoli dovrà affrontare:

1° giornata Inter – Trabzonspor  (14 settembre)

2° giornata Cska Mosca – Inter  (27 settembre)

3° giornata Lille – Inter  (18 ottobre)

4° giornata Inter – Lille  (2 novembre)

5° giornata Trabzonspor – Inter  (22 novembre)

6° giornata Inter – Cska Mosca   (7 dicembre)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.