La classifica di Serie A dopo la 15esima

Con il posticipo di ieri sera giocato all’Olimpico tra Roma e Juventus ci chiude la quindicesima giornata di campionato. La classifica di Serie A cambia ma non vede la fuga della Juve: i bianconeri infatti pareggiano con la squadra di Luis Enrique e si portano a più due sul Milan e sono primi in compagnia dell’Udinese. Saranno i colori dell’anno, il bianco e il nero, visto che le due squadre al vertice vestono le casacche di questi due colori. Sono trenta i punti che ora hanno in classifica l’Udinese e e la Juventus: queste le due squadre per ora più forti del campionato. Ecco la classifica di Serie A dopo la quindicesima giornata.

La Classifica di Serie A

Juventus e Udinese 30 punti
Milan e Lazio 28
Napoli 21
Palermo 20
Genoa*, Cagliari, Roma e Catania 18
Inter* Parma 17
Atalanta, Fiorentina, Chievo 16
Bologna 15
Siena 14
Cesena 12
Novara 11
Lecce 8

* una partita in meno

Poteva essere la grande occasione quella di ieri per la Juve di Conte. Con una Roma in piena difficoltà la sfida sembrava alla portata di mano per i bianconeri. Invece si va prima in svantaggio e poi si agganciano gli avversari con il pareggio. Un punto comunque prezioso all’Olimpico con una squadra pazza di cui non abbiamo ancora ben capito il potenziale. Non c’è la fuga ma solo il primo posto da condividere con la squadra di Guidolin che sembra inarrestabile in questa stagione.

Ci saranno due importanti partite però nella quindicesima giornata che potrebbero cambiare ancora una volta la classifica. Per la Juve c’è il Novara, una partita semplice almeno sulla carta. Ci sono però due sfide particolari: Napoli-Roma come posticipo e Lazio-Udinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.