Mondiali Russia 2018 gruppo B il calendario: orari, date e informazioni su tutte le partite del girone


Manca ormai pochissimo al fischio di inizio per i Mondiali di Russia 2018. Il 14 giugno inizia questa nuova avventura mondiale e milioni di persone in tutto il mondo si preparano per seguire il torneo. La seconda giornata dei mondiali vedrà sfide importanti tra squadre forti e nuove emergenti, determinate a raggiungere grandi obiettivi. Il gruppo B è interessato dall’incontro di quattro squadre: il Portogallo, la Spagna, l’Iran e il Marocco. La formula a girone già sperimentata negli ultimi cinque mondiali, vedrà le 32 nazionali sfidarsi in 8 gironi. Quattro partite per ogni girone per determinare le prime due squadre con maggiori punti. Le stesse poi andranno agli ottavi di finali, in cui ci sarà l’eliminazione diretta, per giungere poi ai quarti e così via fino alla proclamazione del vincitore.

Quali sono le due nazionali del Gruppo B che hanno più speranze di passare il turno? Cercheremo di capirlo con la nostra analisi. Per voi le ultime notizie sul calendario completo del gruppo B: come saprete quest’anno il mondiale è una esclusiva di Mediaset. Tutte le partite andranno in onda sui Canali Mediaset a partire dal 14 giugno 2018. 

MONDIALI RUSSIA 2018 GRUPPO B: SPAGNA E PORTOGALLO PASSERANNO IL TURNO COME PRIMA E SECONDA? 

Il 15 giugno 2018 la grande sfida per il gruppo B. Molta attesa è data al derby iberico, Spagna e Portogallo. I tifosi più agguerriti sperano in un match fatto di fair play e di sorprese sportive. La Spagna non ha ancora confermato la rosa dei giocatori che partirà per la Russia, molti i celebri esclusi come Mata e Alberto. Ai tifosi italiani non resta che tifare per il portiere Pepe Reina, attualmente portiere del club Napoli. L’allenatore Lopetegui, tuttavia, si riserva di portare una squadra forte, ben allenata, ma soprattutto ben motivata. Il Portogallo, vincitrice degli europei, ha forza e talento da vendere. Il suo centrocampista, attaccante Ronaldo darà filo da torcere agli avversari. Nei bookmaker le favorite di questo girone sono proprio la Spagna e il Portogallo, per svariate ragioni, ma essenzialmente per il loro passato calcistico, esse sono in grado di non disattendere le speranze calcistiche sia delle nazioni di appartenenza che dei numerosi tifosi sparsi nel Mondo.

Ma cosa dire delle avversarie, Marocco e Iran? Entrambe hanno dimostrato di essere in grado di contrastare l’ascesa agonistica delle squadre iberiche. Se si considera, poi, che il Marocco manca dai Mondiali da 20 anni e vede in questa opportunità la possibilità di farsi notare in una realtà calcistica monopolizzata da grandi squadre Nord-Occidentali. Giocatori importanti come Obbadi e Banatia sono determinati a portare in alto la bandiera africana, anche se poi devono fare i conti con un girone proibitivo, composto da squadra che hanno classe da vendere, in termini sia di tecnica ma anche di determinazione a raggiungere la finale. Lo scontro sarà duro, ma se il Marocco gioca tutte le sue carte, può essere in grado di ostacolare la corsa spagnola e portoghese, metterle in difficoltà e creare il gioco che tutti i tifosi vogliono vedere.

Dopo Spagna, Portogallo e Marocco, c’è l’Iran. Una squadra forte, con un passato segnato da 4 qualificazioni ai mondiali e con sconfitte già nella fase iniziale di ogni anno. Certo non è facilitata dal girone in cui si trova, almeno sulla carta non è considerata la favorita, ma come spesso accade ai Mondiali, è sempre possibile sorprendere e compiere un’azione indimenticabile. Certamente l’Iran possiede i fattori determinanti per dar fastidio alle grandi squadre di calcio con cui si sfiderà. Un asso nella manica è l’allenatore, il portoghese Carlos Queiroz, CT della stessa nazionale portoghese, ma anche di team football blasonati della penisola iberica.

Considerando che le favorite sono la Spagna e il Portogallo, si può auspicare che nei quarti di finali, i tifosi potranno assistere a grandi partite, interessanti per il calibro dei giocatori che saranno chiamati a giocare. I possibili incroci saranno Spagna e Uruguay e Portogallo e Arabia Saudita.

MONDIALI RUSSIA 2018 GRUPPO B: IL CALENDARIO DELLE PARTITE DOVE VEDERE LE GARE IN TV E IN STREAMING

15 giu 17.00 B Marocco-Iran Italia 1
15 giu 20.00 B Portogallo-Spagna Canale 5

20 giu 14.00 B Portogallo-Marocco Italia 1
20 giu 20.00 B Iran-Spagna Italia 1

25 giu 20.00 B Spagna-Marocco Italia 1
25 giu 20.00 B Iran-Portogallo Canale 20

Vi ricordiamo che tutte le partite del Mondiale di Russia 2018 saranno trasmesse dai canali Mediaset. Inoltre sarà possibile vedere le partite sul sito ufficiale di Mediaset e quindi in streaming o sull’app ufficiale di Mediaset che per l’occasione sta anche per lanciare una nuova app interamente dedicata a questo event sportivo. 

Leggi altri articoli di News Sport

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close