Mondiali Russia 2018 il gruppo D: tutti i risultati e la classifica. Flop Argentina


Mondiali Russia 2018 il gruppo D: tutti i risultati e la classifica. Flop Argentina

Inizia malissimo l’avventura dell‘Argentina contro l’Islanda nella prima giornata del gruppo D dei Mondiali di Russa 2018 il 16 giugno. L’Argentina non va oltre il pari con una Islanda che, non avrà in campo lo stesso tasso tecnico della squadra sudamericana ma che sa stare in campo, lotta su tutti i palloni e ci crede fino in fondo. Inutile dire che tra le due nazionali c’è, qualitativamente parlando, una differenza abissale. Ma per andare avanti ai Mondiali non servono solo i nomi, serve il gioco. L’Argentina si affida a Messi che ha dimostrato di non essere in giornata. Sbaglia un rigore e non regala particolari guizzi. A sbagliare però potrebbe esser stato anche il tecnico argentino che ha tenuto in panchina uomini fondamentali che avrebbero potuto dare un contributo decisivo al match. Chi sorride è invece l’Islanda che, contro la super favorita, porta a casa un punto preziosissimo. 

Non sbaglia invece la Croazia che gestisce al meglio la gara contro la Nigeria. Un gol per tempo e la squadra incassa i tre punti utilissimi in questa prima giornata, per conquistare la vetta del girone. La Croazia è prima in classifica mentre a quota zero, nel girone di ferro, resta la Nigeria. 

MONDIALI RUSSIA 2018 GRUPPO D: TUTTI I RISULTATI DELLE PARTITE DEL TURNO DI QUALIFICAZIONE 

16 Giugno  15.00 – Gruppo D: Argentina 1-Islanda 1  (Kaliningrad)

Marcatori: 19′ Aguero (A), 23′ Finnbogason (I).

Una partita davvero brutta per l’Argentina che parte malissimo. Ancora peggiore l’esordo di Messi che sbaglia anche il rigore.

   16 giugno  21.00 – Gruppo D: Croazia-Nigeria (Kaliningrad)

Nella seconda gara del gruppo D dei Mondiali 2018, la Croazia batte per 2-0 la Nigeria. Balcanici al piccolo trotto che passano in vantaggio al 32’ con un’autorete di Etebo, nella ripresa chiude i conti un rigore di Modric (71’)

21 Giugno  20.00 – Gruppo D: Argentina-Croazia (Nizhny Novgorod)

22 Giugno 17.00 – Gruppo D: Nigeria-Islanda (Volgograd)

26 Giugno 20.00 – Gruppo D: Nigeria-Argentina (San Pietroburgo)
                      20.00 – Gruppo D: Islanda-Croazia (Rostov)

La prima qualificata del gruppo D sfiderà la seconda del gruppo C per l’ Ottavo di Finale del giorno 1 Luglio alle ore 20.00 (Nizhny Novgorod) , mentre la seconda qualificata del girone D affronterà per il secondo Ottavo la prima classificata del girone C il giorno30 Giugno alle ore 16.00 (Kazan)  . Le due favorite del girone sono Argentina e Croazia, ma la Nigeria potrebbe risultare la sorpresa del girone e non la darà vinta facilmente alle altre contendenti.

MONDIALI DI RUSSIA 2018 GRUPPO C: LA CLASSIFICA DEL GIRONE 

Ed ecco la classifica del gruppo D

Argentina 1

Islanda 1

Nigeria 0

Croazia 3

Manca ormai poco all’evento calcistico più importante in assoluto, la 21esima edizione dei Mondiali di calcio che quest’anno per la prima volta si terranno in Russia con ben 11 città coinvolte e finale che si disputerà nella capitale Mosca. Il gruppo D formato da Croazia Islanda Argentina e Nigeria, è uno dei più equilibrati con Croazia e Argentina che dovrebbero essere favorite ma la voglia di vincere della Nigeria potrebbe riservare delle sorprese, secondo lo special one Josè Mourinho infatti, sarà la Nigeria a qualificarsi come seconda alle spalle dell’Argentina, lasciando l’amaro in bocca alla Croazia che dai pronostici ha buone chance di arrivare anche alle fasi finali.

Sul nostro sito seguiremo ovviamente i Mondiali di Russia 2018 e vi terremo aggiornati su tutto quello che succederà in questo torno.

Vi abbiamo già parlato del Gruppo C con un nostro approfondimento ( leggi qui il Focus ). E adesso non ci resta che aspettare l’inizio della competizione: le gare con tutti i risultati e la classifica di questo girone.

MONDIALI RUSSIA 2018 IL GRUPPO D: CALENDARIO, PARTITE E FOCUS SULLE SQUADRE DI QUESTO GIRONE 

16 Giugno  15.00 – Gruppo D: Argentina-Islanda (Kaliningrad)
21.00 – Gruppo D: Croazia-Nigeria (Kaliningrad)

21 Giugno  20.00 – Gruppo D: Argentina-Croazia (Nizhny Novgorod)

22 Giugno 17.00 – Gruppo D: Nigeria-Islanda (Volgograd)

26 Giugno 20.00 – Gruppo D: Nigeria-Argentina (San Pietroburgo)
20.00 – Gruppo D: Islanda-Croazia (Rostov)

La fovoritissima del girone è senza ombra di dubbio l’Argentina dell’alieno Leo Messi, che continua a segnare a raffica nelle amichevoli e sarà affiancato da giocatori di rilievo come Higuain Dybala, Aguero, Di Maria. Attacco super, lo stesso non si può dire della difesa che comunque presenta alcune conoscenze della Serie A come Fazio e Ansaldi e giocatori di Premier come Otamendi ( Manchester City) e Marco Rojo (M. United). Una delle scelte più contestate al Ct della Nazionale Sampaoli è stata quella di non convocare il capocannoniere della Serie A (insieme a Immobile) Mauro Icardi nonostante le sue 29 reti.

Seconda favorita la Croazia di Zlatko Dalić, che a dire dei bookmakers parte favorita anche per la qualificazione alle fasi finali del Mondiale di Russia 2018. Guardando la rosa si capisce il perchè, attacco forte sia tecnicamente che fisicamente con Mandzukic, Perisic, Kalinic, Kramaric e Pjaca, centrocampo tra i più forti in circolazione con Rakitic (Barcellona) Modric e Kovacic (entrambi del Real) Brozovic (Inter) e Badelj (Fiorentina) solo per citarne alcuni.

Secondo lo special one Josè Mourinho, sarà la sorpresa del girone D e si qualificherà come seconda alle spalle dell’Argentina, parliamo della Nigeria. Con il 41° posto nel Ranking FIFA, la Nigeria è una delle Nazionali Africane più forti, ha vinto 3 Coppe d’Africa e partecipato 5 volte ai Mondiali 3 volte arrivando fino agli ottavi. Guidata ai Mondiali di Russia 2018 dall’ex calciatore tedesco  Gernot Rohr, nella rosa compaiono alcuni nomi che militano in Premier League e anche in Serie A tra cui Wilfred Ndidi (Leicester City), Joel Obi (Torino), Victor Moses (Chelsea), Alex Iwobi (Arsenal), Kelechi Ihenacho (Leicester City) e Simy (Crotone).

Infine la Nazionale data per spacciata nel girone D, l’ Islanda che occupa però il 22° posto nel Ranking FIFA dopo l’ottima prestazione agli Europei 2016 dopo aver battuto l’Inghilterra ed essersi qualificata ai quarti, battuta poi dalla Francia. Nel 2017 ha conquistato la qualificazione ai Mondiali per la prima volta nella sua storia qualificandosi prima nel suo girone, è guidata dal 2013 da Heimir Hallgrímsson un ex calciatore Islandese. Rosa con diversi giocatori internazionali, come il centrocampista Gylf Por Sigurosson dell’Everton che con 55 presenze e 18 gol è il bomber attuale dell’Islanda, seguito dall’attaccante dell’Augusta Alfreo Finnbogason con 11 reti in 45 presenze.

 

Leggi altri articoli di News Sport

Commenta l'articolo


  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423