Mondiali Russia 2018 il gruppo H: tutti i risultati e la classifica di questo girone


Mondiali Russia 2018 il gruppo H: tutti i risultati e la classifica di questo girone

Manca ormai poco all’evento calcistico più importante in assoluto, la 21esima edizione dei Mondiali di calcio che quest’anno per la prima volta si terranno in Russia con ben 11 città coinvolte e finale che si disputerà nella capitale Mosca. L’ultimo a scendere in campo per la fase iniziale del Mondiale di Russia 2018 sarà il gruppo H, formato da Polonia, Colombia, Senegal e Giappone. La prima partita infatti sarà disputata il 19 Giugno alle 14.00 tra Polonia e Senegal, il girone sembra essere abbastanza equilibrato con Colombia e Polonia leggermente favorite ma Senegal e Giappone che negli ultimi anni stanno facendo molto bene, forse uno dei gironi più equilibrati e meno scontati.

Sul nostro sito seguiremo ovviamente i Mondiali di Russia 2018 e vi terremo aggiornati su tutto quello che succederà in questo torno. Vi abbiamo già parlato del Gruppo H con un nostro approfondimento ( Leggi qui il Focus). E adesso non ci resta che aspettare l’inizio della competizione: le gare con tutti i risultati e la classifica di questo girone.

MONDIALI RUSSIA 2018 IL GRUPPO H: CALENDARIO, PARTITE E FOCUS SULLE SQUADRE DI QUESTO GIRONE 

19 Giugno 14.00 – Gruppo H: Polonia-Senegal (Mosca)

                      20.00 – Gruppo H: Colombia-Giappone (Saransk)

24 Giugno 17.00 – Gruppo H: Giappone-Senegal (Ekaterinburg)
                        20.00 – Gruppo H: Polonia-Colombia (Kazan)

28 Giugno 16.00 – Gruppo H: Giappone-Polonia (Volgograd)
                       16.00 – Gruppo H: Senegal-Colombia (Samara)

La Colombia occupa la 13esima posizione nel Ranking FIFA, vince la Coppa America nel 2001 e ha partecipato 5 volte ai Mondiali riuscendo ad arrivare anche ai quarti nel 2014.

Guidata da José Néstor Pékerman, che ha proposto come parte dello Staff l’ex giocatore dell’Inter Cambiasso che secondo lui vista la sua esperienza e qualità sarebbe perfetto per allenare i centrocampisti Colombiani e per studiare gli avversari. La rosa è ricca di talenti che militano nelle serie maggiori di tutt’Europa come Ospina (portiere dell’Arsenal), Zapata (Milan), Zuniga (Napoli), l’ex Inter Murillo (Valencia), James Rodriguez (bayern Monaco), Cuadrado (Juventus), Radamel Falcao (capitano e militante nel Monaco), Carlos Bacca (Villareal), Luis Muriel (Siviglia).

La Polonia si trova al 6° posto nella classifica del Ranking FIFA grazie ai suoi 2 piazzamenti al terzo posto ai mondiali nel ’74 e ’82, vittoria della medaglia d’oro alle olimpiadi nel ’72 e a quelle del ’92.

Allenati da Adam Nawałka  che viene ricordato per la qualificazione agli Europei del 2016 con la vittoria per 2-0 contro la Germania Campione del mondo che fino a quel momento era imbattuta da 19 match. Anche in questo caso la rosa ha un buon livello con ottimi giocatori tra i quali citiamo, Szczesny (Juventus), in difesa Kamil Glik con 58 presenze secondo solo al bomber Lewandowski capitano, 93 presenze e 52 gol! Quest’anno sarà affiancato dal talento del Napoli Milik e supportato a centrocampo da due conoscenze della Serie A Linetty (Sampdoria) e Zielinski (Napoli).

Il Giappone occupa il 55° posto nel Ranking FIFA, è la Nazionale Asiatica più titolata con 4 Coppe d’Asia e un secondo posto nella Confederation Cup del 2001. Nelle ultime 5 edizioni dei Mondiali, si è sempre qualificata per la fase a gironi superandola 2 volte. Guidata dall’ex calciatore Jugoslavo Vahid Halilhodžić, tra i giocatori più conosciuti la sua rosa annovera l’ex Inter Nagatomo (ora al Galatasaray), il centrocampista Shinji Kagawa (Borussia Dortmund) 90 presenze per lui e 29 gol e il suo bomber, l’attaccante del Leicester Shinji Okazaki che ha realizzato 50 gol in 112 presenze.

Infine il Senegal al 23° posto nel Ranking FIFA, partecipa per la seconda volta al Mondiale dopo l’edizione del 2002 nella quale ha raggiunto i quarti di finale e annovera nel suo palmares la vittoria di 8 Coppe Amilcar Cabral. Guidata ai Mondiali di Russia 2018 da Aliou Cissé ex calciatore del PSG e dell’Arsenal, che avrà a disposizione giocatori che quest’anno si sono rivelati determinanti per le proprie squadre come Koulibaly (Napoli) che ha dimostrato di essere uno dei difensori più forti in Europa e Sadio Manè (Liverpool) che insieme ai compagni Salah e Firmino ha portato il Liverpool in finale di Champions League, sarà supportato in attacco da un altro ex di serie A Keita Baldé (Monaco) e da M’Baye Niang (Torino).

MONDIALI RUSSIA 2018 GRUPPO H: TUTTI I RISULTATI DELLE PARTITE DEL TURNO DI QUALIFICAZIONE 

19 Giugno 14.00 – Gruppo H: Polonia-Senegal (Mosca)

                      20.00 – Gruppo H: Colombia-Giappone (Saransk)

24 Giugno 17.00 – Gruppo H: Giappone-Senegal (Ekaterinburg)
                        20.00 – Gruppo H: Polonia-Colombia (Kazan)

28 Giugno 16.00 – Gruppo H: Giappone-Polonia (Volgograd)
                       16.00 – Gruppo H: Senegal-Colombia (Samara)

 

MONDIALI DI RUSSIA 2018 GRUPPO H: LA CLASSIFICA DEL GIRONE 

Ed ecco la classifica del gruppo H

Leggi altri articoli di News Sport

Commenta l'articolo


  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423