Fausto Gresini, lutto terribile per la famiglia: le parole della moglie e dei figli

fausto gresini è morto, parole della famiglia

La notizia della morte di Fausto Gresini ha sconvolto il mondo del motociclismo. Da ieri sera erano circolate le prime voci, poi smentite. Ma purtroppo questa mattina è arrivata la notizia. Dopo aver affrontato una lunga battaglia contro il Covid-19, purtroppo l’ex pilota ha perso la vita. In questi due mesi, sua moglie e i suoi figli ovviamente non l’hanno abbandonato. La sua famiglia è rimasta al suo fianco e ora si ritrova a dover confermare la tragica notizia, con un dolore indescrivibile. In particolare, uno dei figli parla del suo papà e condivide sui social il suo dolore.

Fausto Gresini è morto, le parole della moglie e del figlio Lorenzo: “Vent’anni insieme…”

Una terribile notizia quella che questa mattina viene confermata dal più grande di figli di Fausto Gresini, morto dopo una dura lotta contro il Coronavirus. Il giovane Lorenzo in queste ultime ore si era scagliato contro la stampa, che aveva già dato per morto il padre. Le sue condizioni ieri erano gravissime ed era stata così annunciata la sua morte. E’ successo in particolare nella tarda serata di ieri.

Il figlio dell’ex pilota motociclistico aveva così fatto sapere che il padre non era morto. Ma ecco che proprio lui conferma ora il decesso del dirigente sportivo italiano, postando su Facebook un post della sua scuderia e commentando: “Bà, Ti amo immensamente”. Queste le parole utilizzate da Lorenzo per dire addio al papà, due volte campione del mondo della classe 125. Il giovane non è l’unico figlio di Fausto Gresini. Vi sono anche Luca, Alice e Agnese. Sua moglie, Nadia Padovani, è rimasta al suo fianco fino all’ultimo istante.

Gresini ha trascorso 20 anni a fianco della sua Nadia, che ora sta affrontando un “lutto terribile”. La donna ha sperato, chiaramente, fino all’ultimo che l’ex pilota tornasse a casa. Così purtroppo non è stato. Non si sa molto della moglie di Gresini, il quale si ritirò dalle piste a fine stagione del lontano 1994. Fondò poi il team Gresini Racing, di cui è stato anche manager. Proprio la scuderia che porta il suo nome annuncia la sua scomparsa, stringendosi intorno alla famiglia. Qualche settimana prima di contrarre il Covid-19, Gresini aveva reso noto il rinnovo dell’accordo per la permanenza del suo team in MotoGp per altri cinque anni, partendo dal 2022. Purtroppo si è ritrovato a lottare contro una violenta forma del virus, fino a quando le sue condizioni di salute si sono decisamente aggravate.

Non è di certo il primo volto noto che perde la vita a causa del Covid-19. Sempre nel mondo dello sport, qualche mese fa, piangeva la morte del padre Francesco Totti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.