Shevchenko preoccupato per la sua Ucraina, i suoi sono ancora lì: “Dobbiamo fermare questa guerra”