Denise Pipitone, una ragazza scrive a Piera Maggio su Facebook: “sono io mamma”

Nella puntata di Chi l’ha visto in onda tra pochi minuti su Rai 3 si parlerà del caso di Denise Pipitone con una notizia clamorosa. Piera Maggio infatti ha ricevuto un messaggio, è stata contattata da una ragazza che dovrebbe avere la stessa età della piccola scomparsa il primo settembre del 2004. Il messaggio è proprio per Piera: la ragazza scrive che è lei Denise e la chiama mamma. La notizia in anteprima è stata data pochissimi minuti fa dall’ufficio stampa di Chi l’ha visto che ha reso note le indiscrezioni anche sui social.

AGGIORNAMENTO: E’ STATA IDENTIFICATA LA RAGAZZA, ATTESA PER IL DNA, LEGGI QUI

Pochi minuti fa infatti sulla pagina Fb di Chi l’ha visto è comparso il seguente post:

“Sono Denise mamma”: Questa ragazza ha risposto così su Facebook all’appello diffuso da Piera Maggio, con la sua foto insieme e la scritta “Denise ti ricordi? Sono la tua mamma”. E’ solo uno scherzo di cattivo gusto?. Tra poco a “Chi l’ha visto?” Piera Maggio in studio con Federica Sciarelli

Come potrete vedere dalla foto di apertura la somiglianza tra la ragazza che ha scritto a Piera Maggio e la piccola Denise è davvero grande ma probabilmente potrebbe essere la nostra anche solo una suggestione. Guardando il volto della ragazzina e quello di Denise sembra però che ci siano diversi punti di contatto ma è possibile che si tratti davvero di Denise e che la ragazza si sia messa in contatto ora con Piera Maggio avendo magari capito di essere lei la bambina scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004? Sarebbe davvero una notizia clamorosa, non ci resta che seguire la puntata di Chi l’ha visto in onda questa sera su Rai 3 con la speranza che non si tratti solo di una ragazzina che ha provato a scherzare con le emozioni e il dolore, e anche con la speranza di una madre che da ormai 11 anni cerca la sua bambina.

Noi speriamo con tutto il cuore che la ragazzina che ha scritto a Piera Maggio sia davvero Denise e che possa presto riabbracciare sua madre.

Le parole di Piera: “E’ successo a metà agosto, è stata una cosa che mi ha molto colpito e io ho chiesto di poter fare tutte le verifiche del caso.

5 responses to “Denise Pipitone, una ragazza scrive a Piera Maggio su Facebook: “sono io mamma”

  1. Voi della redazione siete degli schifosi bastardi! La ragazza che avete prontamente diffuso in fotografia, 1 è minorenne, e punto 2, le state distruggendo la vita! Se davvero fosse lei, e la ragazza fosse riconosciuta dai media, le chiederebbero informazioni e conferme sull’accaduto, ma lei è solo una ragazza adolescente e merita la riservatezza! Siete delle merde, che per fare il vostro lavoro distruggete le vite altrui!

    1. Ciao Chanel. Prima di scrivere il nostro post ci siamo chiesti anche noi se fosse giusto o meno pubblicare la foto. Ma considerato il fatto ce l’immagine è stata mostrata in un programma visto da 3 milioni di persone abbiamo preso una delle foto che si può facilmente reperire sul sito della rai, sulla pagina fb di chi l’ha visto e non solo…Sicuramente tu ti riferisci alla redazione di chi l’ha visto e poni una questione interessante, forse con i toni sbagliati. E’ vero che si tratta di una minore ma è anche vero che la ragazza o qualcuno dal suo profilo, ha scritto una frase che potrebbe portare la polizia a indagare, quindi a perdere tempo se non fosse, oppure a scoprire qualcosa, e quindi ad aiutarla se davvero avesse bisogno di aiuto. Forse quello che si doveva fare era andare avanti con le indagini e scoprire chi sia questa ragazza. Noi per dovere di cronaca mostriamo l’immagine che lo ribadiamo è andata in onda ( anzi sono state mostrate almeno 4-5 foto diverse della ragazza) su una rete nazionale in prima serata.

  2. Fate benissimo dovete fare indagini e dovete far vederlo a tutti così se qualcuno la riconosce può portarla dalla mamma o dai carabinieri…. e poi Chanel Nn capisci un cazzo da come parli quindi cerca di stare zitta che Nn sai cosa vuol dire ritrovare una figlia… da come scrivi spero che ti rubino a te e per anni Nn devi vedere niente…. chi la visto indagate vaii

  3. Messaggio ricevuto a metà agosto, siamo a ottobre e ancora non hanno fatto il dna? Per farlo serve la televisione? Sciacallaggio mediatico… vergognoso, solo in Italia!

  4. AVETE FATTO BENISSIMO A PUBBLICARLA!!!!! Chanel a parte che mi chiedo come un nome come questo possa affiancarsi ad una tale volgarità (perché questo sei stata nel tuo commento) se la minorenne in questione stesse facendo uno scherzo di cattivo gusto o qualcuno lo facesse con foto sue sarebbe mio facile da scoprire in questo modo. La sua affermazione sta portando speranza ad una madre che oramai non ne aveva più probabilmente, SI DEVE INDAGARE, in tutti i modi aggiungerei. In caso si trattasse di uno scherzo (spero di no) mi impegnerei volentieri alla sprangata di gruppo che riceverà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.