Marilena Rosa Re uccisa: a Chi l’ha visto le parole del presunto assassino


La nuova edizione mattutina di Chi l’ha visto si apre con una incredibile esclusiva: nella puntata in onda l’11 settembre 2017 infatti, è stato intervistato quello che oggi è il presunto assassino di Marilena Rosa Re. La redazione di Chi l’ha visto stava lavorando al caso di scomparsa della donna di cui non c’erano più tracce dal 30 luglio 2017. Tra gli altri, era stato intervistato anche il vicino di casa della donna che oggi però è stato fermato con l’accusa di omicidio e occultamento di cadavere. Per il momento il movente sembrerebbe essere quello economico: sembra infatti che l’uomo avesse prestato del denaro a Marilena. Alle 13 la conferenza stampa a Varese per i dettagli su questa vicenda ma prima, nella diretta di Chi l’ha visto, abbiamo  seguito l’intervista in cui l’uomo dice di non sapere nulla di quello che è accaduto alla sua vicina di casa. 

LEGGI QUI LE ULTIME NEWS SULL’ARRESTO DEL 64ENNE CHE AVREBBE UCCISO MARILENA

NELLA PRIMA PUNTATA DEL MATTINO DI CHI L’HA VISTO L’ESCLUSIVA INTERVISTA AL VICINO DI CASA DI MARILENA FERMATO CON L’ACCUSA DI OMICIDIO

Marilena era stata vista l’ultima volta proprio dal alcuni vicini di casa che avevano detto di averla vista viva alle 9,30 del mattino del 30 luglio.

E’ chiaro però che se queste fossero le parole del suo assassino, gli orari potrebbero cambiare. La sera in cui Marilena è scompara suo marito non era in casa, era a dormire da sua madre. La Sciarelli in diretta spiega che le indagini sono state davvero efficienti e che il marito non ha nulla a che fare con la scomparsa di sua moglie.

Intervistato dai giornalisti di Chi l’ha visto, l’uomo aveva detto: “E’ senza dubbio un allontanamento volontario.” L’uomo spiega di aver visto Marilena solo una settimana prima della sua scomparsa. Dice inoltre che non può aggiungere molto visto che è in corso una indagine e che lui è stato sentito dalle forze dell’ordine. In video appare sereno e spiega che senza dubbio la donna se n’è andata anche se dice di non poter dire il motivo, ma sembra sapere quello che avrebbe potuto spingere la donna a lasciare la sua casa. A quanto pare però, le cose non sono andate come questo vicino ipotizzava e l’uomo, è adesso sotto torchio. Non sappiamo ancora se abbia confessato o meno oppure se si dichiara estraneo ai fatti. 

GLI AGGIORNAMENTI: Sembra che su un paio di pantaloni dell’uomo siano state trovate delle tracce di sangue. Il Ris è al lavoro. Inoltre non è ancora chiaro se fosse lui ad avere un debito con Marilena e non il contrario. 

Per ricevere le ultime news di Ultime Notizie Flash direttamente su Facebook Messenger clicca qui

Leggi altri articoli di Persone Scomparse

Commenta l'articolo