L’ex marito di Renata Rapposelli parla a La vita in diretta: la sua verità

Nella puntata de La vita in diretta in onda il 10 novembre 2017 è andata in onda una intervista all’ex marito di Renata Rapposelli, che per la prima volta parla in tv. Giuseppe sta meglio e ha deciso di parlare con i giornalisti di Rai 1 per raccontare la sua verità. Parla quindi del difficile rapporto con Renata, la loro vita matrimoniale ricca di ostacoli anche a causa delle differenze di ceto sociale tra lui e sua moglie. Giuseppe un uomo che ha sempre lavorato mentre Renata si è sempre circondata di persone di un certo livello. L’ex marito della Rapposelli spiega quello che è successo il giorno in cui Renata è scomparsa. Lui e Simone vogliono fare il possibile per ritrovarla e si dicono disponibili per ogni aiuto da dare alle forze dell’ordine. Giuseppe inoltre smentisce le voci circolate in questi ultimi giorni: Simone non lo maltratta, tra di loro c’è un rapporto particolare. 

IL RACCONTO DEL SIGNOR GIUSEPPE EX MARITO DI RENATA RAPPOSELLI A LA VITA IN DIRETTA 

 

“Io non mi posso lamentare mio figlio fa tutto in casa. Lava i piatti, cucina per me. Io non posso fare nulla da solo, per fortuna che c’è lui che pensa a tutto, anche alle medicine. Sono setti anni che si prende cura di me. Trattare e maltrattare sono due cose di verse. Se lui non mi volesse bene e se io non ne volessi a lui, non starei qui.”

 

L’ex marito di Renata spiega che ha sempre provato a riallacciare i rapporti con lei perchè le ha sempre voluto bene. E nonostante stia bene da 7 anni in casa di Simone, ha sempre sperato di poter riunire la famiglia.

Il giornalista di Rai 1 gli chiede se guidi ancora la macchina e il signor Giuseppe ha risposto: “Guida più mio figlio di me”. Una domanda importante perchè alcuni vicini hanno dichiarato, ai giornalisti e forse anche alle forze dell’ordine, che Giuseppe non guidi da anni. Dichiarazioni contrastanti con quelle di Simone e di suo padre, secondo i due infatti, sarebbe stato proprio l’ex marito di Renata a guidare fino a Loreto.

Un racconto molto forte quello che è emerso nella diretta del programma di Rai 1: il papà di Simone ha vissuto anche sotto i pronti a causa del divorzio con Renata. Poi Simone lo ha aiutato a comprare una macchina che era diventata la sua casa. Poi è arrivata la pensione. In quel momento Giuseppe ha deciso di provare ad allacciare i rapporti con suo figlio e da qualche anno vivono quindi insieme in una casa di 35 metri quadri. 

Ricordiamo che la signora Renata è scomparsa nel nulla da Giulianova il 9 ottobre 2017. Suo figlio e il suo ex marito sono indagati per omicidio e occultamento di cadavere. 

L’intervista in onda a La vita in diretta è a cura del giornalista Max Franceschelli. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.