Scomparsa Gessica Lattuca parla Russotto a Quarto Grado: “La verità cercatela nella sua famiglia”


Tra i temi della puntata di Quarto Grado in onda il 19 ottobre 2018 anche la scomparsa di Gessica Lattuca. La mamma di Favara manca da casa da ormai due mesi ed è grande la paura che possa esserle successo qualcosa. Inoltre, nelle ultime settimane è emersa una scioccante verità sulla vita di Gessica: pare che la ragazza facesse parte di un giro di prostituzione. Accuse che i familiari di Gessica hanno respinto al mittente etichettandole solo come voci maligne di paese. Anche Filippo Russotto, compagno di Gessica, aveva spiegato nei giorni scorsi che non era possibile che la donna facesse la prostituta e si era indignato per le voci circolate in paese.

FILIPPO RUSSOTTO A QUARTO GRADO PUNTA IL DITO CONTRO LA FAMIGLIA DI GESSICA LATTUCA: LA VERITA’ VA CERCATA LI’

Oggi però la sua posizione è nettamente cambiata. Filippo Russotto, che è oggi indagato per l’omicidio di Gessica, parla alle telecamere di Quarto Grado e racconta: “Io sono [email protected], vi giuro che non sapevo nulla di quello che Gessica sapeva e adesso invece ci sono le prove. Il problema è che si cerca qualcosa che non si può trovare a casa mia, a casa mia è venuto il Ris. Loro fanno il loro lavoro ma Gessica non è a casa mia e non le ho fatto nulla. La verità va cercata da un’altra parte, chiedete alla mamma di Gessica. Oggi ho capito: lei sapeva tutto sapeva che usciva alle due alle tre alle quattro di notte e che cosa faceva sua figlia a quell’ora dove andava, lei sapeva tutto.” Queste le parole del compagno di Gessica Lattuca che continua a essere sicuro della sua posizione: lui a Gessica non ha fatto nulla e lo ribadisce. 


“Ci sono le registrazioni, c’è la verità, loro sapevano tutto devono dire la verità. Sono bugiardi. A me dicevano che era a casa, che stava lì con loro, io sono all’oscuro di tutto. Loro lo sapevano. Devi dirgli di dire la verità loro conoscevano benissimo anche Volpe ( ndr l’ex datore di lavoro di Gessica per il quale probabilmente la donna si prostituiva) andavano anche al ristorante con lui. A bere con lui…Io dico la verità, questo va in diretta in televisione, io non ho fatto nulla. A me quelli del Ris mi hanno buttato fuori di casa con un bambino di 4 anni, perchè non vanno da loro a cercare?” queste le parole di Filippo Russotto dalla puntata di Quarto Grado in onda il 19 ottobre 2018. 


Leggi altri articoli di Persone Scomparse

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close