Le lacrime del papà di Alessandro Venturelli a Mattino 5: non è suo figlio il ragazzo in foto

Non sono Alessandro Venturelli Stefano Barilli i due ragazzi visti nella foto che è stata scattata a metà febbraio in stazione centrale a Milano. Due ragazze avevano mandato la foto alla trasmissione di Rai 3, Chi l’ha visto, dopo aver seguito il caso dei due ragazzi scomparsi. Avevano detto sin da subito che, per non essere viste, non si erano molto avvicinate per cui non potevano dire se davvero quei due ragazzi a Milano fossero Stefano e Alessandro. Ieri sera, durante la diretta del programma di Rai 3, è arrivata la telefonata che ha messo fine alle speranze delle due famiglie. Edoardo, il ragazzo più alto, si è messo in contatto con la redazione dopo aver visto la foto per dire che in quello scatto c’erano lui e un suo amico, Alex. I due ragazzi studiano architettura e non hanno nulla a che fare con la scomparsa dei giovani di Piacenza e Sassuolo.

Intervenuto nella puntata di Mattino 5 in onda oggi, dopo aver ascoltato anche le parole di Alex, il ragazzo riccio della foto, il papà di Alessandro ha spiegato che comunque ogni segnalazione va presa in considerazione, deluso ovviamente dal fatto che questa pista deve essere chiusa.

La storia della fotografia

Le parole del papà di Alessandro dopo la chiamata dei due ragazzi della foto

Il papà di Alessandro commenta da Mattino 5 le ultime news sul caso:

Noi abbiamo ricevuto questa foto qualche giorno dopo. Ringrazio i due ragazzi che si sono fatti sentire, voglio ringraziarli davvero tanto. Voglio però dire che mia moglie, ancora prima di ricevere questa foto, era andata a parlare con gli inquirenti avanzando le ipotesi legate alla pista della setta. Noi siamo davvero convinti di questa cosa.

Molto emozionato il padre di Alessandro, ha continuato a ringraziare i due ragazzi che si sono fatti vivi dicendo di essere appunto le due persone ritratte nella foto. Non ha trattenuto le lacrime pensando a suo figlio che, lo ricordiamo, manca da casa dal mese di dicembre.

Anche Federica sottolinea quanto sia doloroso ricevere questa notizia, dopo aver pensato per oltre un mese che Alessandro e Stefano fossero insieme e che stessero almeno bene, anche se non avevano voluto dare notizie alla famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.