Non sono Alessandro e Stefano i ragazzi nella foto di Milano: la chiamata a Chi l’ha visto

In questo ultimo mese, due famiglie hanno sperato che i loro figli fossero insieme, che stessero bene, anche se probabilmente plagiati dai membri di una psico-setta. Sono le famiglie di Alessandro e Stefano che dal 18 febbraio, giorno in cui la foto dei due ragazzi nella stazione di Milano è arrivata alla redazione di Chi l’ha visto, sperano che i loro figli siano insieme e che possano essere ritrovati anche a questa segnalazione. Ma nella puntata di Chi l’ha visto in onda ieri, 31 marzo 2021, è arrivata la doccia fredda. La redazione di Rai 3 ha sempre cercato dei testimoni e ha continuato a mostrare la foto lanciando appelli, chiedendo se qualcuno si riconoscesse in quella immagine. E alla fine la telefonata è arrivata: i due ragazzi nella foto non sono Alessandro Venturelli e Stefano Barilli.

A chiamare in redazione è stato un giovane ragazzo, Edoardo che, avvisato dai suoi amici, si è messo in contatto con il programma di Rai3. Si scusa persino, per non aver saputo prima di questa storia ma spiega che non aveva mai sentito parlare di questa foto. Appena lo ha saputo ha subito chiamato per dire che in foto ci sono lui e un suo amico, che per una strana coincidenza si chiama Alex ma non ha nulla a che fare con Alessandro di Sassuolo. Il giovane spiega che sono amici, che studiano architettura e che si ricorda benissimo del giorno in cui la fotografia li mostra in stazione a Milano.

Qui la storia di Stefano e Alessandro

Non sono Alessandro Venturelli e Stefano i due ragazzi nella foto di Milano

Nessuna buona notizia quindi per le due famiglie che da settimane ormai si sono unite, convinte del fatto che i due ragazzi avessero molto in comune e che fossero insieme da qualche parte.

Le storie di questi due ragazzi si dividono: mentre la procura di Modena indaga, e non crede al semplice allontanamento volontario, per la procura di Piacenza non c’è nulla da fare di fronte alla scelta di Stefano di lasciare la sua casa. Il giovane ha anche scritto una lettera prima di andare via, manifestando il suo intento di volersi allontanare. La mamma di Stefano però continua a sperare che si possa fare di più.

Alessandro manca da casa dal mese di dicembre, mentre Stefano è scomparso nel nulla i primi di febbraio. Che fine hanno fatto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.