Disastrosa bomba d’acqua a Scilla: esercito e pompieri in azione per salvare vite umane


Fino a qualche ora fa in Calabria si respirava l’aria acre che resta  dopo un incendio, o forse che non va via visto tutto quello che sta accadendo negli ultimi giorni. Da stamattina nel reggino, in particolare a Scilla, si respira aria fangosa. Pochissimi minuti: una bomba d’acqua che ha sorpreso tutti, in molti ancora in casa prima di andare al mare, tanti ancora alle prese con il pranzo della domenica. E quell’odore di fuoco cancellato in pochi secondi da litri di acqua: detriti, fango, una sorta di valanga è arrivata tra le vie del paese. Macchine spinte verso il mare, strade che si alzano, lidi sulla spiaggia spazzati via. Interviene l’esercito con la massima urgenza, per aiutare gli uomini dei vigili del fuoco stremati dal fuoco, adesso distrutti dall’acqua. E mentre ci si chiede ancora una volta di chi sia la colpa, si cerca di capire se ci sono altre vite da salvare.Sottopassi, strade allagate, fango ovunque, ruspe in azione, richieste di aiuto. Per fortuna nessuna vittima, almeno secondo l’ultimo bilancio. 

LE PAROLE DEL SINDACO DI REGGIO CALABRIA VIA SOCIAL DOPO IL DISASTRO DI SCILLA

“Vicini alla popolazione di Scilla per le importanti criticità in zona Marina Grande e Chianalea – ha scritto su Fb il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà – Come Città Metropolitana, in sinergia con la Protezione Civile, l’Esercito e il Comune di Scilla, abbiamo predisposto un intervento di messa in sicurezza delle zone più a rischio e adesso la situazione è in via di definizione”.

L’Unità di crisi istituita dal prefetto Michele Di Bari lo scorso 9 luglio per fronteggiare l’emergenza incendi, oggi ha coordinato anche le attività di soccorso alla popolazione nei comuni di Scilla e Bagnara Calabra, e, in misura minore, a Campo Calabro Fiumara, Motta San Giovanni, San Roberto, Reggio Calabria e Villa San Giovanni.

Numerosi gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco che hanno cercato di fare il possibile, salvando anche delle vite umane. 

Per ricevere le ultime news di Ultime Notizie Flash direttamente su Facebook Messenger clicca qui

Commenta l'articolo