Coronavirus ultime notizie: il Lombardia il contagiato e altri due possibili casi, oltre 70 persone in quarantena

Era prevedibile che si sarebbero presi provvedimenti di questo tipo dopo che nelle ultime ore è arrivata la notizia certa del primo caso italiano di contagio da Coronavirus. La persona contagiata, un uomo di 38 che vive nella provincia di Lodi, avrebbe preso il virus dopo esser uscito a cena con un amico che era rientrato da poco dalla Cina. La persona in questione sarebbe rientrata in Italia intorno al 30 gennaio e visto che sono passati 20 giorni, potrebbe aver incontrato e forse anche contagiato, decine e decine di persone. Al momento, secondo quelle che sono le ultime notizie da Milano, dove il paziente è stato ricoverato, l’amico che lo ha contagiato avrebbe il coronavirus ma sarebbe asintomatico. Il secondo contagio riguarderebbe la moglie del 38enne italiano che è anche lei al momento ricoverata in ospedale.

Sarebbero state messe in quarantena almeno 70 persone che in queste settimane hanno avuto contatti con il 38enne contagiato e con l’amico, anche lui ricoverato presso il Sacco di Milano che è l’ospedale scelto per seguire il coronavirus. Il 38enne al momento non è stato ancora trasportato al Sacco ma si troverebbe a Codogno.

Vediamo gli ultimi aggiornamento con le news del 21 febbraio 2020.

CONTAGIATA LA MOGLIE DEL PAZIENTE ZERO: LE ULTIME NOTIZIE

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: PRIMI CASI IN LOMBARDIA, ECCO COSA STA SUCCEDENDO

L’amico è stato individuato ed è ricoverato in isolamento al Sacco e sono stati fatti su di lui i primi test, ma si attendono i risultati già oggi. La moglie del 38enne è stata già messa in quarantena al’ospedale Sacco. A comunicare la notizia, durante la notte, l’assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera, che ha convocato una conferenza stampa a Palazzo Lombardia alle 12,30 per fare il punto della situazione.

Sarebbero, secondo quanto riferisce Repubblica, 70 le persone che sono state a contatto con il paziente sono in fase di individuazione e sottoposte a controlli specifici e alle misure necessarie e messe quindi in quarantena. L’amico con cui è stato a cena è un manager di una società di Fiorenzuola d’Arda che lavora in Cina e lì trascorre quasi tutto l’anno. Le notizie relative ai luoghi frequentati per il momento sono però non certe.

Purtroppo si apprende un’altra brutta notizia. La moglie dell’uomo contagiato, sarebbe incinta al settimo mese di gravidanza. Al momento si attendono i risultati del test sulla donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.