Coronavirus ultime notizie Lombardia: chiesto il prolungamento delle restrizioni, i casi sono 531 oltre 200 ricoveri


Più di 500 persone contagiate, più di 200 persone ricoverate in ospedale, oltre 80 i pazienti in terapia intensiva: sono questi i numeri del coronavirus con le ultime notizie in arrivo dalla Lombardia il 28 febbraio 2020. L’ultimo bollettino medico è stato diramato pochi minuti fa nel corso della conferenza stampa in Regione Lombardia.

E’ davvero pensabile che di fronte a questi numeri, sia possibile tornare a una normalità ? Se lo chiedono anche gli amministratori lombardi che, si auspicano, loro malgrado, che le misure restrittive siano applicate anche un’altra settimana. E’ il solo modo per limitare il contagio e far si che gli ospedali della regione non collassino.

qui tutti i dati con gli aggiornamenti nazionali: oltre 800 contagi

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: I DATI DALLA LOMBARDIA

Gli ultimi dati sono stati dati pochissimi minuti fa in conferenza stampa, dalla sede della Regione Lombardia, mentre dopo le 18 arriveranno quelli nazionali, da Roma, dove Borrelli diffonderà il bollettino medico del 28 febbraio 2020.

In Lombardia ci sono 531 positivi al Coronavirus, “di questi 235 sono ricoverati” e in terapia intensiva il numero e’ salito da 57 a 85: l’assessore al Welfare della regione Giulio Gallera lo ha detto in conferenza stampa aggiungendo che sono stati fatti 4835 tamponi, il 75% e’ risultato negativo, l’11% positivo e il 14% in valutazione. Al momento quindi i positivi sono 531. Già questa mattina Attilio Fontana, il presidente della Regione Lombardia aveva sottolineato come il numero di casi improvvisi di ricovero arrivati ieri sera nella zona rossa, destava preoccupazione in merito al ritorno alla normalità. E in effetti la richiesta al governo è quella di prolungare le misure di restrizione.

L’intenzione della Regione Lombardia è di “mantenere per un’altra settimana” le misure di contenimento del virus “in zona rossa e gialla”. Lo ha annunciato l’assessore al Welfare Giulio Gallera.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE DALLA LOMBARDIA: OSPEDALI AL COLLASSO

Gli ospedali della Lombardia alle prese con l’emergenza coronavirus sono “ai limiti della tenuta”. Lo afferma il professor Massimo Galli, infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano, nel corso di una conferenza stampa nella sede della Regione Lombardia. “Gran parte dei letti, nei reparti di Rianimazione, sono occupati da questa patologia – aggiunge – Alcuni ospedali sono in grave crisi, come Lodi e Cremona, dove registriamo un sovraccarico di pazienti”. Ed era proprio lo stesso messaggio che ieri, dallo studio di Porta a Porta il presidente Fontana lanciava. Il problema di questo virus sta nella gestione dei numeri anche perchè la degenza dei pazienti più gravi è davvero molto lunga e i posti in terapia intensiva stanno per terminare. A questo si aggiunge anche il duro lavoro che medici e infermieri stanno facendo nelle zone rosse.

Si attendono quindi adesso le conferme da parte del governo in merito alle misure restrittive da adottare.

Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close