Dora Lagreca suicidio o incidente? Il fidanzato indagato, le amiche: “Era geloso, possessivo”

Dora Lagreca morta Potenza

E’ una storia dai contorni sbavati quella di Dora Lagreca, una storia che non ha ancora tutti i pezzi nel posto giusto e le indagini, serviranno proprio per capire che cosa è successo la sera in cui la ragazza è caduta dal balcone della mansarda dove viveva con il suo fidanzato. Un drammatico incidente dopo una lite di coppia? Un gesto estremo? Un omicidio? Sono aperte tutte le piste e mentre si indaga, con il fidanzato di Dora che finisce nel registro degli indagati per istigazione al suicidio, a parlare sono tutte le persone che conoscevano la ragazza. Parenti, amiche, amici: nessuno crede che Dora si sia gettata volontariamente da quel balcone. La pista del suicidio, per tutti è da escludere totalmente. Nella puntata di Storie Italiane in onda oggi 12 ottobre 2021, una delle amiche di Dora, ha provato a raccontare che persona fosse la ragazza e ha anche spiegato che il rapporto con il suo fidanzato non era tutto rose e fiori. Le cose non erano facili perchè l’uomo, a detta di questa amica di Dora, che ha parlato nel programma di Rai 1, era molto geloso della ragazza. Dora era bellissima e lui ne era quasi ossessionato. Era possessivo ai limiti.

 Si fanno sentire anche i familiari di Dora, che si aspettano di avere giustizia da questa drammatica vicenda. Parla l’avvocato Revinaldo Lagreca: «Non c’era alcuna sintomatologia che potesse far pensare a un suicidio». E’ questa la posizione della famiglia. Parlano chiaramente anche i familiari del fidanzato di Dora che lo descrivono come un ragazzo molto provato per quello che ha accaduto e ci tengono a spiegare che il giovane ha provato in tutti i modi a evitare che Dora precipitasse ma non ce l’ha fatta.

Dora Lagreca ultime notizie: si attendono i risultati dell’autopsia

Il fidanzato di Dora, subito dopo la caduta dal balcone della giovane, è corso fuori per aiutarla e ha chiamato i soccorsi. Conferma di non avere nulla a che fare con la morte della ragazza, si avevano litigato ma non ha fatto nulla per fare del male a Dora. Si attendono quindi ora i risultati dell’autopsia sul cadavere della ragazza e anche gli esami che il Ris ha fatto sui luoghi dei fatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.