Capelli, perchè cadono?

La caduta dei capelli è un fenomeno che desta molta preoccupazione. E’ importante quindi capire perchè i capelli cadono, e se è possibile risolvere il problema.La caduta dei capelli, rientra nel loro processo vitale: per un capello che cade, ce n’è uno che cresce. Bisogna preoccuparsi quando ci si trova di fronte ad un caso di alopecia, cioè quando alla caduta dei capelli non segue una loro crescita, o se quest’ultima ha caratteristiche anomale (ad esempio, se il capello “nuovo” ha una consistenza differente). Ecco i motivi per cui i capelli sono soggetti a caduta.

Tendenzialmente, i capelli cadono nei seguenti casi:

  • Assunzione di alcuni farmaci.

A volte l’assunzione di farmaci, quali soprattutto antidepressivi e antibiotici, può provocare la caduta dei capelli. Bisognerà dunque rivolgersi ad un esperto, che vi aiuterà a risolvere la situazione integrando la vostra dieta.

  • Caduta dei capelli legata alle stagioni.

Spesso i capelli cadono in base alle stagioni. Il fenomeno è più intenso in autunno e in primavera. Ciò dipende dagli ormoni che si attivano in queste due stagioni, i quali provocano fisiologicamente la caduta dei capelli.

 

  • Cause di origine fisica o psichica.

La caduta dei capelli può essere dovuta a volte anche a malattie debilitanti, intensa attività sportiva, allo stress causato sia dal lavoro che dalla vita privata, o da periodi fortemente emotivi. In tali occasioni, la perdita dei capelli può avere un carattere consistente.

E’ importante consultare un esperto, il quale potrà comprendere l’entità del problema e decidere come curarlo. Non disperate però: anche se siete di fronte ad un caso di alopecia, non è detto che esso sia incurabile. Negli ultimi anni sono in netto aumento i casi di guarigione da alopecia.

Spesso il problema della caduta dei capelli viene indubbiamente sopravvalutato da persone particolarmente ansiose. In molti casi, il fenomeno tende a scemare da solo, soprattutto quando la causa è stagionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.