Per Meghan Markle sei mesi di lezioni di bon ton e rinunce per sempre (Foto)

Se non si nasce principesse si studia per diventarlo e Meghan Markle dopo il sì ad Harry d’Inghilterra inizia a studiare e a mettere in pratica tutti i divieti che la rigida etichetta inglese prevede (foto). Per sei mesi Meghan Markle prenderà lezioni di bon ton; non andrà di certo a scuola ma sarà affiancata da Samantha Cohen, l’assistente- segretaria della Regina Elisabetta. Con lei diventerà un’impeccabile reale anche se già con umiltà e saggezza chiede da tempo consigli ad una serie di persone, come riferisce una fonte al Times. Per la Duchessa del Sussex una serie di doveri e rinunce, la sua agenda è già fitta di impegni con incontri con le associazioni di beneficenza. Accanto a lei per evitare qualunque errore ci sarà sempre la consigliera speciale, la segretaria a cui la regina ha rinunciato fino a novembre proprio per aiutare Meghan. L’assistente ha già avuto un ruolo fondamentale per la prima apparizione della Markle dopo il matrimonio, il party nel giardino di Buckingham Palace per iniziare le celebrazioni dei 70 anni del principe Carlo.

LEZIONI DI BON TON E RINUNCE PER MEGHAN MARKLE

Chi ha avuto contatti con la moglie del principe Harry confida che ha tutta l’umiltà per imparare e per continuare ad essere ammirata. Ovviamente nel suo nuovo ruolo accanto ad Harry l’ex attrice ha non solo doveri ma anche rinunce da fare. Non solo ha dovuto dire addio per sempre alla sua carriera ma dovrà ricordare che è la regina a fare ogni scelta per ogni evento, ad esempio scegliere il menù. Addio per lei nelle occasioni speciali ai crostacei e ai molluschi, la regina è allergica. Niente baci in pubblico con Harry né selfie o autografi.

Meghan Markle non può più passeggiare sa sola o fare shopping senza il suo personalissimo staff. Inoltre non può parlare in pubblico di politica, non può votare. Dovrà a fare per sempre a meno delle unghie con smalti colorati o scuri; addio alle magliette scollate e ai pantaloncini corti e addio anche ai collant. Tutto sopportabile per amore di un principe come Harry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.