La Regina Elisabetta fa gli auguri di Natale ma sulla scrivania niente foto di Harry e Meghan: la rottura è evidente


Lo hanno notato tutti e non poteva che accadere, anche perchè molto probabilmente si tratta di una scelta voluta. La Regina Elisabetta ha fatto i suoi auguri di Natale anche via social quest’anno ed è stata postata sui profili ufficiali una sua foto accompagnata dal discorso che ha scelto per i sudditi. Le parole della regina però sono passate in secondo piano perchè l’attenzione di tutti è andata sulla scrivania di sua maestà. La Regina infatti siede sulla sua poltrona, e sulla scrivania la accompagnano le foto della sua famiglia. Ci sono Carlo e Camilla, ci sono William e la sua famiglia, Kate insieme ai tre figli, c’è suo padre. E ovviamente c’è suo marito, in una foto solitaria. Chi manca? Mancano Harry, Meghan e Archie. Una foto mancante che sta facendo discutere tutti. Una assenza che si nota, eccome se si nota. E’ il segno evidente di una frattura che non si può in nessun modo sanare?

Solo i membri della famiglia reale possono conoscere quello che succede e che sta succedendo.

IL DISCORSO DELLA REGINA ELISABETTA PER NATALE: LE SUE PAROLE

Con il suo messaggio la regina annuncia che quest’anno il discorso natalizio sarà trasmesso alle 15 del 25 dicembre 2019. C’è sempre grande attesa per le parole di sua maestà.

Viene però anticipato quello che sarà il succo del discorso.

Quest’anno è stato il il 75 ° anniversario del D-Day e nel discorso di Natale della Regina, Sua Maestà rifletterà sulle commemorazioni. “Per il settantacinquesimo anniversario di quella battaglia decisiva, in un vero spirito di riconciliazione, coloro che in precedenza erano stati nemici giurati si riunirono in amichevoli commemorazioni su entrambi i lati del Canale, mettendo le differenze passate dietro di loro.”

Ma a quanto pare nessuna riconciliazione in famiglia visto che su quella scrivania la foto di Harry non compare neppure per sbaglio. Ci sarà un significato particolare che noi non possiamo cogliere? Di certo sui media inglesi se ne parlerà nelle prossime ore e potremo capire quale sia la giusta interpretazione di questo gesto!

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close