Che spettacolo la famiglia Reale a Natale: la regina sceglie il rosso mentre i figli di Kate e William catturano l’attenzione (FOTO)


Come di consueto anche quest’anno la famiglia reale al completo ( ormai Harry e Meghan sembrano essersi defilati e quasi nessuno ci fa più caso) ha partecipato alla messa di Natale. E ovviamente le foto dei reali hanno fatto il giro del mondo. Inutile dire che anche per questo Natale, a spiccare è la Regina Elisabetta che ha optato per un look sicuramente natalizio! Ha indossato abito e cappottino rosso, ed è anche questa volta impeccabile. Occhi di tutto il mondo puntati su di lei che ha dispensato consigli ed è apparsa come sempre in ottima forma. E poi tutti pazzi per i figli di William e Kate. Il piccolo Louis è rimasto a casa mentre George e Charlotte si sono molto divertiti a prendere doni speciali che molte persone hanno voluto portare con la speranza di aver modo di parlare, anche solo per pochi secondi, con i bambini!

CHE SPETTACOLO LA FAMIGLIA REALE A NATALE: GLI SCATTI FANNO IL GIRO DEL MONDO

Kate e William hanno raggiunto insieme a Carlo e Camilla, con i bambini, Sandringham House per la Messa alla St Mary Magdalene Church. Kate e William si sono fermati a parlare con le persone accorse nei pressi della chiesa per portare doni, in particolare alla piccola Charlotte che ha anche aperto dei regali insieme a mamma e papà, in una delle foto che circolano sui social la vediamo con in mano un fenicottero rosa.

E poi che dire della Regina, sempre pimpante e sorridente. Come dicevamo in precedenza, e come potete vedere dalle foto, ha optato per un look davvero natalizio con il suo cappottino rosso. Kate invece ha scelto il grigio con un cappello verde mentre i bambini hanno sfoggiato un look non troppo elegante, simile a quello di molti altri fanciulli della loro età.

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close