Il gelido saluto tra Harry e William, Kate sembra non rispondere mentre Meghan sorride (Foto)

Solo un “ciao” tra Harry e William e sembra che Kate Middleton non abbia risposto al saluto, è ciò che si intuisce dalle immagini nell’Abbazia di Westminster prima dell’inizio delle celebrazioni del Commonwealth Day (foto). Il protocollo non prevede certo baci e abbracci ma la freddezza in famiglia sembra evidente anche se Harry e Meghan Markle hanno continuato a sorridere tutto il tempo, prima cercando l’attenzione dei duchi di Cambridge e poi dopo l’imbarazzo. Certo nessuna tensione e nessun litigio ha turbato l’incontro in pubblico, la famiglia reale ha salvato l’apparenza ma in tanti si chiedono se i rapporti anche in privato siano così rilassati. L’indiscrezione non manca ma come sempre la verità la conoscono solo i diretti interessati. Bellissimi Harry e Meghan Markle, sono arrivati per primi, rispettando il protocollo, lei in verde e lui con l’interno della giacca rubato al vestito della moglie. Poco dopo hanno fatto il loro ingresso nell’abbazia William e Kate Middleton. I sorrisi dei duchi del Sussex sono evidenti, richiamano l’attenzione del fratello e della cognata ma se William ha risposto con un “ciao” dicono che Kate non abbia replicato al saluto.

DOPO 4 MESI DI DISTACCO SEMBRA CI SIA IL GELO TRA I DUCHI DEL SUSSEX E I DUCHI DI CAMBRIDGE

La più rigida tra tutti sarebbe stata Kate che non avrebbe detto nemmeno una parola evitando anche di guardare Harry e Meghan dedicando invece attenzione allo zio Edoardo e alla moglie Sophie Rhys-Jones. E’ davvero triste pensare che il legame tra i due fratelli possa essere compromesso per sempre. Il primo pensiero va a Lady Diana, non avrebbe mai voluto niente del genere.

Girano sul web immagini imbarazzanti di reazioni che alimentano lo spettro della tensione nella royal family ma allo stesso tempo c’è da apprezzare anche la spontaneità di Kate Middleton che non ha finto entusiasmo nel rivedere Harry e Meghan. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.