Gli gnocchi verdi di Elena Santarelli, è bravissima in cucina (Foto)


Elena Santarelli rispetta le tradizioni e di giovedì si mangiano gnocchi e lei, bloccata a casa come tutti, li prepara partendo dalle patate, li fa davvero in casa (foto). E’ sempre bravissima in cucina la Santarelli e non solo in questo periodo in cui un po’ tutti ci mettiamo in cucina cercando di fare del nostro meglio avendo molto più tempo a disposizione. Dopo avere preparato la bella torta per il compleanno della piccola Greta festeggiato ieri, oggi Elena ha pensato di fare gli gnocchi verdi, gli gnocchi con gli spinaci nell’impasto. Un risultato ottimo e una lavorazione che ha mostrato passaggio dopo passaggio nelle storie di Instagram. Sono tante le vip che in questo periodo di quarantena tengono compagnia le persone mostrando cosa preparano in cucina ed Elena Santarelli ha anche dato una bella lezione di cucina, una ricetta da provare.

LA RICETTA DEGLI GNOCCHI DI ELENA SANTARELLI

Inizia pelando le patate che poi taglia a pezzi e lessa in acqua bollente e salata. Già qui qualcuno potrebbe dire che le patate vanno lessate con la buccia, ma ognuno segue il proprio metodo. Poi schiacciamo le patate e lei ne ha usato un chilo per 4 persone. Intanto, ha già frullato gli spinaci lessati velocemente ma anche qui gli spinaci forse andavano strizzati un po’ di più. Aggiunge la farina necessaria, le due uova e impasta poi aggiunge gli spinaci frullati e impasta ancora fino a ottenere un composto che possa essere lavorato.

Ed ecco che procede nel modo che tutti conosciamo per fare gli gnocchetti. Un sughetto veloce al pomodoro, pochissimo pomodoro ci sembra di vedere e poi gli gnocchi sono pronti per tutta la famiglia. Brava Elena, non solo per gli gnocchi agli spinaci preparati con gran semplicità ma soprattutto per il modo con cui sceglie di tenere compagnia chi in questo periodo ne ha bisogno.

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close