Letizia Ortiz scende in campo con la Croce Rossa a Madrid con gli altri volontari (Foto)

In una prima fase è stata impegnata con lo smart working ma adesso Letizia Ortiz è scesa in campo nel suo primo giorno da volontaria per la Croce Rossa (foto). Bello vederla agire in prima persona, superficiale di questi tempi dirlo ma la regina di Spagna è risultata perfetta, con un look perfetto, anche in questa occasione. Ha adottato ovviamente tutte le precauzioni necessarie, mascherina, guanti e distanza, poi si è dedicata alle operazioni necessarie per questa emergenza sanitaria. Prima le riunioni organizzative con tutti gli altri volontari e poi il controllo dei pacchi con gli alimenti e i kit sanitari, tutto da distribuire alla popolazione. Letizia di Spagna è presidente onorario dell’associazione; ha confortato al telefono alcuni giovani volontari dando loro coraggio, suggerendo di tenere duro.

LETIZIA DI SPAGNA IN PRIMA LINEA COME TUTTA LA SUA FAMIGLIA

I reali di Spagna sono sempre stati presenti in questo periodo, anche le principesse Leonor e Sofia hanno contribuito parlando con i loro coetanei. Tutto ricorda molto un’altra royal family, quella di William e Kate Middleton, anche loro hanno alternato lo smart working con gli impegni rivolti a sostenere gli altri in piena emergenza. Anche William e Kate hanno coinvolto i loro tre figli, anche se in modo diverso essendo molto più piccoli. Anche loro hanno voluto incontrare medici e infermieri per sostenere il loro operato.

Letizia Ortiz è andata oltre, ha voluto partecipare, vedere da vicino come si svolge l’aiuto a chi è in difficoltà. Non ha ovviamente rinunciato al look perfetto, di certo casual ma scelto con la solita attenzione, il bianco e nero perfetto con il rosso che sapeva di dovere indossare. Sempre attenta a tutto, come è giusto che faccia una vera regina, mai un errore, mai un eccesso, mostrando sempre serenità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.