Antonella Clerici 30 anni fa, sui social mostra le vecchie immagini: Italia 90 (Foto)

Antonella Clerici ha iniziato in tv come giornalista sportiva, come redattrice per Dribbling, sempre in Rai e sui social oggi ricorda com’era 30 anni fa, le sue passioni, il suo esordio, soprattutto le emozioni di Italia 90 (foto). In tanti ricordano oggi quelle Notti Magiche e c’era anche Antonella Clerici a seguire l’inaugurazione di quei favolosi Mondiali di calcio. Sono passati 30 anni, fu un mese intero di partite ed emozioni e Antonella Clerici scrive: “Italia90, 30 anni fa, 8 giugno mondiali di calcio, dribbling io c’ero. Inaugurazione…”.  Sportivi e non, appassionati di calcio o meno, tantissimi oggi sui social postano qualche ricordo di Italia 90 e Antonella Clerici è tra questi. Lo sport è stata la sua prima passione, dimenticato poi con il successo della cucina in tv e con le canzoni dei bambini e gli altri progetti. I Mondiali giocati in casa però non si dimenticano, era la Nazionale di Azeglio Vicini. Se tutti ricordano gli Azzurri di quel periodo, Antonella tira fuori le vecchie foto. Altro look, è ovvio, ma i capelli biondi sono sempre gli stessi. 

ANTONELLA CLERICI RICORDA ITALIA 90

La conduttrice che ormai da due anni ha lasciato La prova del cuoco potrebbe tornare a settembre con altre ricette ma in un programma del tutto diverso. Presto conosceremo i nuovi palinsesti e la certezza è che Antonella Clerici ci sarà nella prossima stagione. 

Intanto, si gode la natura, anche la cucina con la sua Maelle che oltre ai dolci prepara anche la pasta fatta in casa. Di progetti la conduttrice ne ha tanti, la quarantena le è servita anche per pensare a nuove cose. Non è poi così diversa dai quei mondiali del 90, oggi anche più bella e di certo più sicura e soddisfatta. Non tutti riescono a mostrare le foto del passato, la Clerici lo fa spesso, apre quei cassetti pieni di ricordi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.