Mara Venier passa al tutore, altre due settimane di sofferenza e poi si vedrà (Foto)

Due settimane fa Mara Venier è caduta dalle scale e si è frattura il piede, il cuboide, passano i giorni e ritrova il sorriso anche se la guarigione non sarà immediata. Con una foto postata su Instagram la Venier ha mostrato l’inizio della sua fase 2, è passata al tutore che le farà compagnia per due settimane. Mara non perde il sorriso, è stata così forte a Domenica In con il piede gonfio e in preda al dolore che adesso è tutto più semplice ma non così tanto. La conduttrice ringrazia il medico, continua a fare i dovuti scongiuri e adesso può finalmente mostrarsi ai suoi follwer, va meglio anche se dovrà essere molto paziente. In tantissimi la sostengono, amici, colleghi e pubblico, accanto a lei c’è sempre il marito e ci sono i figli.

MARA VENIER ANCORA DUE SETTIMANE SENZA APPOGGIARE IL PIEDE

Avvisa tutti che domenica sarà in studio come sempre al suo posto e questa volta con il tutore, non può ancora mettere il piede a terra, deve resistere altre due settimane e poi si vedrà. Non sa ancora cosa dovrà fare dopo, sarà ovviamente il medico che la segue a dire quali sono le sue condizioni, come procede dopo la brutta caduta.

“Fase due tutore, ancora due settimane senza appoggiare il piede… poi si vedrà” scrive la zia Mara, si mostra nella sua camera da letto, seduta sulla poltroncina con la gamba appoggiata sul letto, prende un caffè e sorride per salutare tutti. E’ sofferente e si vede ma passerà presto. Impossibile non amarla, il pubblico la sostiene ogni giorno. Dopo la quarantena il periodo difficile per lei continua ma sa di essere ugualmente fortunata.

Aveva preso 8 chili in lockdown, come tanti che in quarantena non hanno fatto altro che cucinare. Ferma sarà difficile perdere peso ma a questo ci penserà dopo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.