Il marito di Mara Venier mostra tutta la fatica della conduttrice dopo l’incidente (Foto e Video)


Sarebbe stato più semplice per Mara Venier restare a casa a riposo con la gamba ingessata dopo la frattura al piede ma suo marito mostra che l’incidente non l’ha fermata (foto e video). La conduttrice deve fare una gran fatica per lasciare casa, per raggiungere gli studi Rai e prepararsi per Domenica In. Per una settimana Mara Venier è rimasta con la gamba sollevata e immobile per poi tornare al suo posto a Domenica In, sempre ferma nella stessa posizione ma con un gran sorriso. Una brutta caduta dalle scale ma ha stretto i denti e settimana scorsa è andata in onda senza passare dall’ospedale, solo dopo la radiografia ha evidenziato la frattura ma il dolore le aveva già dato la risposta. Ieri l’abbiamo vista in onda più forte che mai e il suo primo fan, Nicola Carraro, sui social ha pubblicato parte del percorso e della fatica. In pochi secondi il marito di Mara Venier ha voluto non solo sostenere la conduttrice ma anche mostrare che non è stato semplice per lei nemmeno lasciare casa.

MARA VENIER SI PREPARA PER DOMENICA IN

“Che fatica, povera Mara! Sei un mito amore mio” commenta Nicola, poi posta il video e confida che la Fase 1 è andata, sua moglie ha lasciato la camera da letto, ha fatto le scale sorretta dal figlio Paolo e da altre persone, con l’aiuto delle stampelle e con la paura di cadere di nuovo. 

Intanto la Venier chiedeva se avessero preso borse, telefono e il resto, prima di sedersi sulla carrozzina per dirigersi agli studi Rai. Non molla Mara, non ha mai avuto intenzione di mollare e il pubblico ancora una volta l’ha premiata, Domenica In ieri è stato un altro successo con i suoi ospiti ma soprattutto con la forza della padrona di casa. 

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close