La figlia di Milly Carlucci porta a casa un gran successo: “Onorata di questo incarico”

Milly Carlucci sarà senza dubbio orgogliosa di sua figlia, Angelica Donati, che a 32 anni ha ottenuto un incarico importante, tanto da renderla una donna da record. Angelica è la figlia di Angelo Donati e Milly Carlucci ma oggi è soprattutto una imprenditrice e manager nel settore delle costruzioni. Adesso può aggiungere la sua prestigiosa carica perché è stata eletta presidente dell’Associazione nazionale costruttori edili nel Lazio. E’ la prima donna a ricoprire questo ruolo ma soprattutto è una donna molto giovane. La figlia di Milly Carlucci può vantare una lunga formazione internazionale, il suo nome è conosciuto anche all’estero, è infatti già stata nominata consigliere dello YEP Global (Young Entrepreneurs in Property), e membro della BPF (British Property Federation) e della NFB(National Federation of Builders).

LA BELLISSIMA FIGLIA DI MILLY CARLUCCI A 32 ANNI IN RUOLO RICOPERTO PER LA PRIMA VOLTA DA UNA DONNA

“Sono onorata di ricoprire questo incarico. In un momento storico come quello che stiamo vivendo, è essenziale investire sul futuro delle nostre aziende per far ripartire il Paese – ha commentato Angelica spiegando le sue intenzioni –  Con la mia squadra lavoreremo non solo per promuovere le istanze del nostro settore nel Lazio, ma anche per fare rete, condividere le best practice e stimolare l’innovazione delle nostre imprese. Spero di riuscire a rappresentare al meglio le esigenze dei giovani costruttori del Lazio mettendo a disposizione dei colleghi l’esperienza imprenditoriale che ho maturato in Italia e all’estero”. 

Di recente intervistata da Diva e Donna ha confidato che quando erano piccoli e andavano in vacanza suo padre li portava sempre a vedere le case: Facevamo finta di essere compratori, era una sua passione e l’ha trasmessa anche a noi“.

Per la sua formazione anche sua madre è stata ovviamente importante allo stesso modo: “Mia mamma è una figura centrale sia nella mia dimensione privata che professionale, un punto di riferimento importante, mi ha spronato e mi ha indirizzato. Un modello, una donna forte che si è fatta strada da sola in un mondo complesso come quello dello spettacolo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.