Incidente per la figlia di Letizia Ortiz: Sofia cammina con la stampella dopo i punti di sutura (Foto)


Niente di grave per Sofia, la figlia di Letizia Ortiz e re Felipe di Spagna ma la secondogenita della coppia dopo l’incidente ­­cammina con la stampella. Le foto mostrano l’inizio delle vacanze della famiglia reale spagnola ma la piccola di casa si è fatta male al ginocchio, per lei sono stati necessari 5 punti di sutura in un punto in cui non può piegare il ginocchio per camminare, inevitabile l’utilizzo della stampella e anche la passeggiata. Letizia Ortiz in rosso continua a sorridere come il resto della famiglia, anche dietro le mascherine, ma tutti non perdono d’occhio la principessa Sofia che ovviamente fa una gran fatica a camminare con la stampella. La sorregge soprattutto la sorella Leonor, non la lascia un attimo e le offre di continuo il braccio.

VISITA A PETRA PER LETIZIA ORTIZ, FELIPE DI SPAGNA, LEONOR E SOFIA

Sono sempre tutti e quattro insieme e saranno alle Baleari fino al 17 agosto, come sempre nella residenza estiva di Palzzo Mariventi. Doveva essere un periodo breve ma di riposo ma appena arrivati a destinazione l’infanta Sofia ha avuto il piccolo incidente.

Non è un’estate semplice, anche in Spagna i contagi continuano a salire e la situazione sta diventando di nuovo preoccupante. Inoltre, gli scandali che riguardano il re emerito Juan Carlos e che l’hanno costretto all’esilio volontario sono difficili da far dimenticare. Felipe e Letizia Ortiz provano in tutti i modi a mostrare la serenità necessaria in attesa di tempi migliori. L’abito rosso dell’ex giornalista porta un po’ di allegria, la sua bellezza distrae per un attimo, così come la dolcezza delle figlie e la curiosità di scoprire che Sofia indossa una tuta bianca del brand Zara, marchio che la sua mamma sceglie spesso per le sue visite informali, proprio come Kate Middleton.

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close