Cristiano Ronaldo risultato positivo, in isolamento il calciatore è asintomatico

Ronaldo è positivo al Coronavirus, l’esito del tampone del calciatore è stato comunicato dalla Federazione portoghese. Un comunicato ufficiale che annuncia che Cristiano Ronaldo è in isolamento come previsto dal protocollo e per fortuna asintomatico. A riportarlo è il giornale portoghese Record. CR7 è in ritiro in Portogallo per le gare di Nations League, ovvio che salterà la partita di mercoledì sera contro la Svezia. Che Ronaldo potesse portare cattive notizie per i tifosi, anche juventini, era già nell’aria. Più segnali avevano preannunciato che c’era qualcosa che non andava, prima l’allenamento che da questa mattina era stato rimandato a oggi pomeriggio e poi la conferenza del commissario Fernando Santos rinviata alle 19.

CRISTIANO RONALDO DOPO IL PRIMO TAMPONE INCERTO IL SECONDO POSITIVO

“Cristiano Ronaldo – annuncia la nota ufficiale della federazione – è stato costretto ad abbandonare il ritiro della Nazionale dopo essere risultato positivo al Cvid-19, quindi non farà parte della squadra che andrà in campo contro la Svezia. Il calciatore non ha sintomi e si trova attualmente in isolamento. In seguito al caso di positività di Ronaldo, la parte restante del gruppo squadra è stata sottoposta a ulteriori controlli, che hanno avuto tutti un esito negativo. Tutti i calciatori sono a disposizione del ct, Fernando Santos”. 

Ronaldo si aggiunge alla lista dei casi di calciatori positivi al Coid-19, non solo tra le fila del Portogallo ma ovviamente anche nella nostra Serie A. Ieri sera l’attaccante della Juve si era sottoposto a un tampone risultato dall’esito incerto, poi il nuovo test ha dato esito positivo. 

La Juventus ha già avuto tre calciatori positivi: Matuidi, Rugani e Dybala, si attendono ulteriori notizie su CR7. “Ronaldo sta bene, è asintomatico ed è in isolamento” ma questo non fa venire meno le altre preoccupazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.