Alessia Marcuzzi sui social: “Fortunatamente sono negativa e sono felicissima”

Una bella notizia questa mattina da Alessia Marcuzzi che, dopo aver annunciato di essere positiva al covid 19, spiega quali sono adesso le sue condizioni di salute. Per fortuna sta bene, è ancora a casa, ma vuole anche spiegare perchè nel collegamento di martedì sera su Italia 1 aveva detto di essere “debolmente positiva“. La conduttrice, che si sottopone come tutte le persone che vanno in onda in diretta nei vari programmi televisivi, a controlli continui, dopo aver saputo di un caso di positività vicino alla sua famiglia, aveva fatto dei nuovi controlli.

LE PAROLE DI ALESSIA MARCUZZI SUI SOCIAL

Ecco che cosa ha scritto Alessia che probabilmente martedì prossimo potrà essere di nuovo in diretta a Le Iene:

Fortunatamente il tampone molecolare ha dato un esito NEGATIVO!!!
Vi spiego meglio perche’ ho detto “leggermente positivo” in collegamento alle iene perche’ in molti me lo avete chiesto. Mi riferivo al valore estremamente basso del tampone rapido antigenico, di poco superiore alla soglia minima prevista dal test. Questo è un test di screening che, in caso di positività, deve sempre essere confermato dal tampone molecolare e bisogna rimanere isolati in attesa dell’esito.
Fortunatamente io sono risultata negativa…sono felicissima!
Grazie per avermi mandato tanti messaggi di affetto in questi giorni, mi avete tenuto compagnia
Mi raccomando, manteniamo alta l’attenzione e indossiamo sempre le mascherine rispettando le indicazioni che ci danno gli esperti!
Facciamolo per noi, per le persone a cui vogliamo bene e per il rispetto nei confronti del prossimo

Non possiamo che unirci ai tanti messaggi di in bocca al lupo che stanno arrivando per Alessia Marcuzzi con la speranza di rivederla presto in tv negativa ma con tanta positività verso il pubblico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.