Eugenie di York mostra le foto del piccolo August e rinuncia al titolo per il figlio

Eugenie di York ha appena festeggiato il suo compleanno, 31 anni, e tra le braccia ha il regalo più bello che la vita potesse darle, suo figlio August. E’ più felice che mai la principessa Eugenie, accanto ha suo marito, Jack Brooksbank, ringrazia tutti per gli auguri ricevuto e lo fa mostrando la gioia, le immagini con il piccolo August. “Ho ricevuto il miglior regalo che potessi chiedere” ha commentato la principessa figlia di Andrea e Sarah Ferguson. La coppia non desidera altro così come sembra che abbia rinunciato a un titolo che la regina ha offerto al loro bambino. Eugenie non si smentisce, per lei nella vita conta ben altro, desidera solo che suo figlio sia sereno. Vogliono che August abbia una vita normale, che scelga il lavoro che desidera fare. E’ in parte la vita che la dolce mamma ha scelto di fare, perché nonostante il titolo di Altezza reale, l’indipendenza è sempre in cima alle sue priorità.

EUGENIE DI YORK MAMMA FELICE CON IL PICCOLO AUGUST 

“Anche se la regina ha offerto loro un titolo non è desiderio dei genitori che lo abbia. Eugenie sa che un titolo può essere una maledizione oltre che una benedizione, e lei e Jack vogliono che il loro bambino viva una vita normale e lavori per guadagnarsi da vivere. I titoli non contano davvero per Eugenie e Jack, vogliono solo un bambino felice e sano” si legge su Vanity Fair Usa, una confidenza che una fonte vicino alla coppia avrebbe fatto.

Non sembra così strana questa scelta perché Eugenie lavora come direttrice di una galleria d’arte a Londra. Il suo quotidiano non è da principessa ma quando è necessario non si sottrae ai suoi impegni. E’ sempre in campo quando c’è bisogno di far sentire la sua voce. Lo scorso ottobre è stata nominata patrona della Scoliosis Association Uk. Ricorderete l’operazione che ha avuto da bambina e la cicatrice che ha sulla schiena e che ha voluto mostrare nel giorno del suo matrimonio scoprendo il dorso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.