Sergio Barzetti ha il covid 19: “Dopo qualche giorno inizio ad avere la lucidità”

Sergio Barzetti è stato contagiato, ha il covid 19 ma dalla cucina di E’ sempre mezzogiorno nessuno aveva fatto trapelare la notizia. E’ lo chef che in un post pubblicato sui social ha voluto dirlo a tutti perché c’è un messaggio importante che rivolge a tutti. Sergio Barzetti non è presente tutti giorni nel programma di Antonella Clerici, per questo era difficile notare la sua assenza ma da qualche giorno combatte contro il maledetto che virus che ha trasformato le nostre vite. Sta bene, Barzetti è a casa, isolato dal resto della famiglia, oggi più forte dei giorni precedenti, abbastanza da potere scrivere che pensava non l’avrebbe mai preso.

SERGIO BARZETTI CONSIGLIA A TUTTI DI NON ABBASSARE LA GUARDIA

“Ti ho sempre visto come una cosa estranea sempre molto distante. È un anno e mezzo che giri in giro a far danni ma io oramai avevo raggiunto la certezza che non ti avrei mai incontrato di persona che non ti avrei mai respirato… che non ti avrei mai stretto la mano… che con te non avrei mai dormito né mangiato né letto né pensato né soprattutto litigato…e invece eccoci qua tu dentro di me ed io dentro quattro mura” inizia così il post di Barzetti che è sempre originale, anche in questo caso.

“Ora però dopo qualche giorno che incasso e basta inizio ad avere la lucidità per poter parlare e nuovamente ragionare, vorrei quindi assicurarti che da me te ne andrai presto, deluso e sconfitto” poi si rivolge a tutti: “Mi raccomando siate prudenti perché non è certo un bel soggetto, non abbassate la guardia, fate finta di niente.. come se non ci fosse ma non perdetelo mai di vista non sottovalutato. A presto Sergio”. Forza Sergio, torna presto!

Tantissimi i messaggi per Mr Alloro, uno tra tutti lo farà sorridere: “Sono sicura che non ti farai abbattere, hai le armi e sai come usarle….friggerlo in padella. FORZA”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.