Lo sfogo di Stash dopo il racconto della compagna: angherie verso sua figlia

Tra le stories Instagram di Stash lo sfogo del cantante per quelle che considera angherie nei confronti di sua figlia. Prima angheria subita per la piccola Grace ed è la sua mamma, Giulia, a raccontare cosa è accaduto. Stash ha poi denunciato quanto subito da Giulia in aeroporto ma in realtà mancano tanti dettagli e in tanti sono curiosi di capire fino in fondo cosa è accaduto. Una disavventura per la compagna del cantante che ha poi portato Stash a scrivere il suo duro sfogo. Questa mattina Giulia era in aeroporto, doveva raggiungere Stash con la bambina ma lì l’hanno informata che c’era un problema con il biglietto. Giulia ha raccontato che qualcuno del personale l’ha trattata male nonostante lei fosse con la bimba così piccola.

LA COMPAGNA DI STASH: “SONO STATA COMPLETAMENTE IGNORATA”

Alla fine Giulia non è riuscita a partire e lamenta che nessuno si è interessato fino in fondo di capire, di darle spiegazioni, di risolvere il suo problema. E’ così è tornata a casa con la piccola Grace e ha anche perso i soldi del biglietto; ne ha poi dovuto acquistare un altro. Non si è capito il problema ma forse non lo sa nemmeno Giulia.

Stash ha ascoltato il racconto della sua compagna e ha deciso di denunciare tutto sul suo profilo Instagram parlando di angheria da parte di una persona schifosa. “Questa è la foto che immortala mia figlia mentre subisce (a 5 mesi di età) la prima angheria da parte di una persona talmente schifosa da non avere cuore neanche davanti a un neonato”.

Un momento di certo spiacevole per la coppia, soprattutto perché con Giulia nel passeggino c’era la piccola che ha solo 5 mesi. Stash ha perso la calma e ha scritto tutto, chissà se qualcuno chiederà scusa e se si capirà meglio cosa è accaduto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.