Lutto per Emilio Fede: è morta la moglie, Diana De Feo

Emilio Fede ha perso sua moglie, Diana De Feo è morta oggi nel primo pomeriggio, nella sua casa a Napoli. La De Feo giornalista e senatrice della Repubblica si è spenta all’età di 84 anni. Da più di otto mesi stava seguendo un percorso di riabilitazione dopo un delicato intervento a cui si era sottoposta lo scorso settembre. Le parole di Emilio Fede al Corriere della Sera sono di ammirazione per la moglie: “Ha lottato fino alla fine con coraggio enorme” ma non si aspettava che mancasse adesso. Non erano insieme quando è morta, Fede era a Milano ma stava per raggiungerla a Napoli per festeggiare il suo 90esimo compleanno.

MORTA LA MOGLIE DI EMILIO FEDE DOPO 57 ANNI DI MATRIMONIO

Un matrimonio durato tantissimi anni, due figlie e cinque nipoti. Diana De Feo figlia di Italo De Feo, che fu segretario di Togliatti e poi direttore e vicepresidente della Rai. Nata a Torino nel 1976 ha iniziato la sua carriera in Rai collaborando per la rubrica Almanacco del giorno dopo. Diventata poi inviata del Tg1 si è occupata di arte e di cultura. 

Di recente Emilio Fede aveva deciso di intitolare alla moglie una fondazione per aiutare le famiglie dei malati che non hanno di che vivere e sempre al Corriere della Sera ha confidato che adesso dedicherà il resto della sua vita al ricordo di sua moglie.

Pochi giorni aveva raccontato che non era un momento felice. Emilio Fede è in carrozzina: “Dopo che sono caduto per strada mi hanno operato alle vertebre e mi hanno quasi paralizzato. Sto in carrozzina e faccio riabilitazione. E Diana, la mia Diana, sta come sta, sempre col grande coraggio e la grande bontà che la contraddistinguono – proseguendo – Lotta e noi tutti siamo appesi alle notizie che la riguardano”. Ricoverati in due ospedali diversi non la vedeva da un mese e mezzo. Non ha fatto in tempo a salutarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.